LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’

L’Area Progetto Coppia del Centro SIPRe di Milano In collaborazione con Il Centro e L’Istituto SIPRe di Milano organizzano Giornate di studi psicoanalitici LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’   Venerdì 24 e domenica 26 novembre 2017 Sala Mitchell- SIPRe, via Botta 25, Milano Sabato 25 novembre 2017 Salone Pio XII, via Sant’Antonio 5, Milano   Che cosa ci anima, ci motiva e ci interessa oggi nelle nostre società occidentali post- moderne? Sono le stesse passioni che hanno mosso i nostri genitori e i nostri nonni, o che ispireranno i nostri figli e nipoti? Capire come viviamo e che cosa dà senso alla vita è fondamentale per comprendere il disagio e la sofferenza delle persone, questione che ci riguarda tutti, addetti ai lavori e non.   PROGRAMMA: Venerdì 24 novembre 2017 ore 19.30-22.30 Il programma di novembre si aprirà con la proiezione della prima parte del documentario Human, diretto dal regista Yann Arthus- Bertrand e basato sulle interviste fatte a 110 persone di tutto il pianeta su varie tematiche della vita. Seguirà, alle 21.30, un dibattito di approfondimento condotto da Laura Girelli. Sabato 25 novembre 2017 ore 9.00-18.30 La giornata avrà inizio con la proiezione della seconda parte del documentario Human, poi si apriranno i lavori con gli esperti nel campo della post-modernità e dell’iper-individualismo. Nel pomeriggio i temi della mattina saranno ripresi e approfonditi in una tavola rotonda con gli ospiti della giornata. Interverranno: Miguel Benasayag, Filosofo e psicoanalista argentino, noto in Italia per il suo libro “L’epoca delle passioni tristi” Romina Coin, Psicoanalista, direttrice dell’Istituto di Milano della SIPRe Maurizio Dodet, Psichiatra e psicoterapeuta presso il Laboratorio di Psicologia Cognitiva Postrazionalista...

Presentazione del libro Cosa sta accadendo alle nostre istituzioni?

Freud’s books presenta Cosa sta accadendo alle nostre istituzioni? Trasformazioni necessarie per “essere umani” Venerdì 10 novembre alle ore 15:00 presso Casa della Salute L.go Natale Palli 1 Parma ingresso libero   In un’epoca in cui le istituzioni “non esercitano più le proprie funzioni di sistema di difesa dalle angoscia primarie”, che cosa accade alle persone e ai processi di cura? Che cosa succede alle funzioni di una istituzione? La presentazione del libro “Istituzione, apprendimento e nuovi emergenti sociali. Trasformazioni necessarie” sarà occasione di incontro per riflettere sui cambiamenti in atto e sulle competenze necessarie per comprenderli. Psicoanalisti, operatori, dirigenti istituzionali, analisti dei gruppi e delle organizzazioni aiuteranno il pubblico ad affacciarsi sulla “terra dell’ospitalità”. Luciana Bianchera (Consulente, Docente Università di Brescia, Responsabile scientifica Sol.co Mantova), Giorgio Cavicchioli (Psicoanalista, Docente e Supervisore Istituto Psicoterapia Psicoanalitica Brescia), Pier Paolo Eramo (Dirigente IC Jacopo Sanvitale Fra Salimbene Parma), Piera Ferrini (Medico Azienda Ospedaliera Universitaria Parma), Raffaele Fischetti (Psicoanalista, Didatta della Concezione Operativa di Gruppo), Giovanni Gelmini (Geriatra, Direttore Dipartimento Cure Primarie Valli Taro Ceno e Fidenza AUSL Parma), Fiorenza Milano (Psicoanalista, Didatta della Concezione Operativa di Gruppo), Pietro Pellegrini (Direttore Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale e Dipendenze Patologiche AUSL Parma ), Giuliana Nico (Psicologa NPIA Borgo Val di Taro AUSL Parma, gruppo “Freud’s Books”) Evento organizzato in collaborazione con il DAISMDP Azienda Usl di Parma Scarica il depliant...

Open Day Parma Novembre 2017

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA ad indirizzo PSICOANALISI DELLA RELAZIONE con L’ADOLESCENTE e il GIOVANE SPAG, SIPRe di Parma presenta OPEN DAY SIPRe di Parma 4 novembre 2017 15:00 – 18:00 Istituto SIPRe PARMA – Strada Repubblica 61 – Parma   “L’analista partecipa sempre e sempre co-crea quello che, assieme al paziente, sta tentando di comprendere.” (S. A. Mitchell, 1993) OPEN DAY SIPRe PARMA Scuola di specializzazione in Psicoanalisi della Relazione con focus sull’adolescente e il giovane adulto Sabato 4 novembre ore 15.00 -16.30 incontro con direttore Ada Labanti e ore 16:30 -18:00 sarà possibile assistere ad una lezione aperta con caso clinico di Psicopatologia evolulitiva con il dott. Massimo Fontana. La Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione ha una tradizione formativa di oltre 30 anni, l’Istituto di Parma è autorizzato dal MIUR con DM il 19-07-2010. Nella sede di Parma la centralità teorica del modello viene posta sul soggetto adolescente e giovane adulto e la famiglia intesa come gruppo primario di appartenenza, seguendo la linea di sviluppo della Psicoanalisi della Relazione nella sua integrazione con la teoria dei sistemi complessi. Nel corso della formazione lo psicodramma psicoanalitico diventa strumento per poter fare esperienza diretta del continuo intreccio tra soggetto, famiglia, gruppo, e società che sono la parte fondante della visione teorica approfondita durante i 4 anni. Il conseguimento del diploma consente l’iscrizione all’elenco degli PsicoterapeuV, l’Associazione alla Società̀ Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe), all’IFPS (International Federation of Psychoanalitycal Societies) e ad AGIPPsA (Associazione dei Gruppi Italiani di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza) Scarica il depliant dell’evento Per informazioni www.sipreonline.it infospag@sipreonline.it TEL: 328...

Presentazione del libro di Massimo Fontana a Parma

Il Centro e l’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Parma   invitano alla presentazione del libro di Massimo Fontana LA DIAGNOSI E LE SUE IMPLICAZIONI NELLA CLINICA PSICOANALITICA   Venerdì 03 Novembre 2017 dalle ore 18.30 – 20ç30 presso il Centro SIPRe Strada della Repubblica, 61 – Parma Come si colloca attualmente la diagnosi psicoanalitica in rapporto a quella psichiatrica, se si considera le crisi dei paradigmi di riferimento che hanno attraversato e che continuano a interessare queste discipline? Quali sono gli assunti di base che guidano il ragionamento clinico nella fase iniziale di conoscenza del paziente e dei suoi problemi? Che cosa ci dice la ricerca su alcune dimensioni fondamentali della personalità come la relazionalità e la definizione di sé? E quali le evidenze emergenti dagli studi sulla personalità del terapeuta in rapporto al processo analitico? Quale ruolo può assumere la diagnosi per quegli orientamenti della psicoanalisi contemporanea che mettono la relazione, più che le caratteristiche individuali, al centro del loro interesse? A partire da tali questioni fondamentali, il volume dedica la sua attenzione al tema della diagnosi intesa come ricerca del significato e della funzionalità del disagio e della specifica organizzazione psicologica del soggetto, con uno sguardo a quelle che possono essere le implicazioni terapeutiche che, sebbene non prescrittive, è utile tenere presenti come riferimento per il lavoro con i diversi pazienti. Presenteranno il libro: Massimo Fontana: (curatore) Psicoterapeuta, Socio SIPRe, Direttore della scuola di Spec. SIPRe di Roma. Simona Abbiati: Psicoterapeuta dell’età evolutiva, Gruppoanalista, Socia SIPRe. Patrizia Giorgi: Psicoterapeuta, Socia SIPRe, Direttrice del Centro SIPRe di Parma Ingresso libero Per avere maggiori informazioni, scarica il depliant Scarica il depliant...
CENTRI SIPRE

Scrivici per avere informazioni:

A norma e per gli effetti del D./Lgs. 196/2003, autorizzo il trattamento dei dati personali e/o sensibili che a seguito della presente sottoscrizione Vi dovessero essere necessari ai fini dell’espletamento del mandato ricevuto. Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it