LABORATORIO DI GRUPPO

Il LABORATORIO di Psicoanalisi della Relazione di Gruppo nasce nel 2005 raccogliendo l’esperienza decennale nell’ ambito dell’intervento Psicoanalitico di gruppo di diversi colleghi della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe).
L’intento del Laboratorio è di strutturare uno spazio condiviso di confronto, ricerca e formazione permanente sullo specifico del metodo e del dispositivo di gruppo.
Dal 2006 il Laboratorio organizza Corsi di Post-specializzazione formativo-esperenziale di psicodramma psicoanalitico in collaborazione con psicoanalisti che studiano e trattano i gruppi; in particolare con il Prof. R. Kaës (Psicoanalista, Professore Emerito Università Lione II, Associato CEFFRAP).

Programma Master 2006

René Kaës: il Master 2006

La linea “verticale” di attuazione del Master-laboratorio sul gruppo inizia nel 2006 con René Kaës.

René Kaës è certamente uno degli autori più conosciuti e più autorevoli nel campo della teorizzazione di gruppo attualmente esistente. La profondità del suo pensiero, la ricchezza dei suoi approfondimenti, l’articolazione del suo argomentare sono indiscussi.
Ecco due sue affermazioni:”Il gruppo attiva processi psichici e dimensioni della soggettività che non si mobilitano o non allo stesso modo e con la stessa intensità nei dispositivi cosiddetti ‘individuali’.””I dispositivi di trattamento individuali si rivelano inadeguati in tutti i casi in cui il transfert non può stabilirsi nel setting del colloquio terapeuta-paziente. Essi non sono pertinenti quando sono in causa le congiunzioni di soggettività che organizzano la patologia dei legami di coppia, famiglia, istituzione.”

Attualmente il Laboratorio è impegnato nello Studio e nella Ricerca sul gruppo e sulle Teorie di gruppo e, contemporaneamente, alla applicazione del dispositivo Psicoanalitico di gruppo nell’attività privata e nelle Strutture Pubbliche (Strutture Sanitarie, Comunità Terapeutiche ed Educative, Servizi Territoriali, Organizzazione del lavoro).

ATTIVITA’ FORMATIVO-ESPERIENZIALE

Gruppi di Psicodramma Psicoanalitico e Gruppi di Parola rivolti a Psicologi, Psicoterapeuti, Medici, Specializzandi in Psicoterapia o Psichiatria e Operatori dell’area sociale ed educativa.
Sono gruppi finalizzati a sperimentare e conoscere i fenomeni e i meccanismi di funzionamento inconsci individuali e sovraindividuali stimolati dalla specifica situazione di gruppo.

Rivolto a chi vuole conoscere i fenomeni di gruppo ed è interessato a sperimentare:

  • la relazione che si crea tra i meccanismi (principi organizzatori inconsci) individuali e di gruppo;
  • le forme di interazione e/o assemblaggio dei meccanismi individuali nel contesto di gruppo;
  • l’influenza del gruppo nei vissuti individuali.

Questa esperienza può essere:

  • premessa per una futura specializzazione nell’area Psicoanalisi della Relazione di gruppo;
  • una opportunità di crescita per chi è coinvolto in situazioni di gruppo per professione.
ATTIVITA’ CLINICA

L’essere umano si struttura in contesti sociali. Fin dalla nascita fa parte di un gruppo, la famiglia, e svolge la sua esistenza all’interno di gruppi (coetanei, organizzazioni sociali e lavorative, ecc.). Per questo motivo è predisposto a stare con gli altri. L’appartenenza ai gruppi stimola speciali organizzazioni psichiche.
Il gruppo Esperienziale-Formativo, la Supervisione di gruppo e la Psicoanalisi di gruppo si propongono di indagarle partendo dal contesto specifico all’interno del quale esse si esprimono. L’ attenzione del conduttore è rivolta in via prioritaria al gruppo e alle sue manifestazioni, mentre lascia a ciascun partecipante il compito e la libertà di assumersi ciò che nel gruppo si è vissuto.

SUPERVISIONE PSICOANALITICA DI GRUPPO

Non è raro che la vita delle istituzioni sia attraversata da momenti di conflitto e/o di crisi che rendono la vita degli operatori e degli utenti soggetta a sofferenza.
La Supervisione Psicoanalitica di gruppo è un valido strumento di conoscenza e di intervento in particolare per le Strutture Residenziali (comunità psichiatriche, educative, reparti ospedalieri) o Diurne che hanno lo specifico di occuparsi di utenti con disagio o con grosse implicazioni emotivo-affettive.
Il dispositivo pone la sua attenzione sul gruppo, sulla sua organizzazione, sui legami e sulle alleanze inconsce co-organizzate dai componenti; alleanze che strutturano la vita del gruppo, spesso indipendentemente dalla volontà dei singoli. La Supervisione permette di addentrarsi nell’analisi:

  • delle dinamiche relazionali che si instaurano tra gli utenti e/o tra gli operatori e gli utenti.
  • dei legami e delle alleanze inconsce spesso fonte di disagio e sofferenza all’interno delle organizzazioni lavorative.
  • degli effetti e dei processi intersoggettivi sull’organizzazione della vita dei singoli soggetti.
TERAPIA PSICOANALITICA DI GRUPPO

Rivolto alle persone che hanno desiderio di una maggiore conoscenza di sé o che vivono situazioni di sofferenza o di difficoltà relazionale.

I gruppi sono costituiti da 10 / 12 persone. I componenti di ciascun gruppo verranno individuati in base a un colloquio individuale. Ciascun gruppo è condotto da due Psicoanalisti. Possono accedere alla psicoterapia di gruppo anche coloro che hanno già una esperienza psicoanalitica individuale.

INFORMAZIONI E CONTATTI

SEDE: I gruppi avranno luogo presso il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano, via Carlo Botta 25, o presso le sedi delle strutture committenti.

CONDUTTORI: Psicoanalisti SIPRe iscritti nell’elenco degli specialisti in Psicoanalisi della Relazione di Gruppo.

INFORMAZIONI: Rossella Torretta  e-mail: rossella.torretta@gmail.com
ISCRIZIONI: Segreteria: Via Carlo Botta 25 – 20135 Milano
T: 02 5454442 dal lunedì al venerdì ore 9-12

CENTRI SIPRE

Scrivici per avere informazioni:

A norma e per gli effetti del D./Lgs. 196/2003, autorizzo il trattamento dei dati personali e/o sensibili che a seguito della presente sottoscrizione Vi dovessero essere necessari ai fini dell’espletamento del mandato ricevuto. Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it