CONVEGNI E SEMINARI

MILANO

L’Area Progetto Coppia del Centro SIPRe di Milano In collaborazione con Il Centro e L’Istituto SIPRe di Milano organizzano Giornate di studi psicoanalitici LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’   Venerdì 24 e domenica 26 novembre 2017 Sala Mitchell- SIPRe, via Botta 25, Milano Sabato 25 novembre 2017 Salone Pio XII, via Sant’Antonio 5, Milano   Che cosa ci anima, ci motiva e ci interessa oggi nelle nostre società occidentali post- moderne? Sono le stesse passioni che hanno mosso i nostri genitori e i nostri nonni, o che ispireranno i nostri figli e nipoti? Capire come viviamo e che cosa dà senso alla vita è fondamentale per comprendere il disagio e la sofferenza delle persone, questione che ci riguarda tutti, addetti ai lavori e non.   PROGRAMMA: Venerdì 24 novembre 2017 ore 19.30-22.30 Il programma di novembre si aprirà con la proiezione della prima parte del documentario Human, diretto dal regista Yann Arthus- Bertrand e basato sulle interviste fatte a 110 persone di tutto il pianeta su varie tematiche della vita. Seguirà, alle 21.30, un dibattito di approfondimento condotto da Laura Girelli. Sabato 25 novembre 2017 ore 9.00-18.30 La giornata avrà inizio con la proiezione della seconda parte del documentario Human, poi si apriranno i lavori con gli esperti nel campo della post-modernità e dell’iper-individualismo. Nel pomeriggio i temi della mattina saranno ripresi e approfonditi in una tavola rotonda con gli ospiti della giornata. Interverranno: Miguel Benasayag, Filosofo e psicoanalista argentino, noto in Italia per il suo libro “L’epoca delle passioni tristi” Romina Coin, Psicoanalista, direttrice dell’Istituto di Milano della SIPRe Maurizio Dodet, Psichiatra e psicoterapeuta presso il Laboratorio di Psicologia Cognitiva Postrazionalista... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano ospita il IIX Festival della complessità sul tema Genitori Diversamente Sabato 20 Maggio 2017 Ore 14:30 Centro SIPRe Via Carlo Botta, 25 – Milano Durante la IIX° edizione del Festival della Complessità, verrà trattato il tema della genitorialità in condizioni mediche complesse. Durante l’evento verrà presentato il libro di Marcello Florita dal titolo “Come Respira una Piuma“. Durante il programma del festival, patrocinato dal Comune di Milano, interverranno: Paola Cavicchioli, neonatologa ed esperta di prematurità Mario Casini, pediatra e psicoterapeuta Ottavia Zerbi, psicoanalista SIPRe e responsabile area bambino Marcello Florita, psicoanalista SIPRe ed autore di “Come respira una piuma”. Participerà anche VivereOnlus, il coordinamento italiano delle associazioni di neonatologia. In seguito verrà presentata la trilogia di Gabriele Lenti sulla psicoanalisi e la complessità. Interverranno la socia Anna Rancati e la psicologa Rebecca Rossi, specializzando SIPRe. Nel mezzo dei due eventi ci sarà un piccolo coffee break. Scarica il depliant dell’evento ISCRIZIONI Evento gratuito PER INFORMAZIONI Tel. 328.7654458... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro di Milano della SIPRe invita tutti i Soci SIPRe alla giornata di formazione PSICOANALISI OGGI: TERAPEUTI E PAZIENTI, IDENTITÀ IN DIVENIRE Sabato 13 Maggio 2017 Ore 9.15 – 17.00 Via Botta, 25 Milano Dove sta andando la psicoanalisi, quali cambiamenti sono in atto e come si integra il nostro fare terapia con le nuove richieste dei pazienti? È indubbio che la psicoanalisi si sia modificata nel corso di un secolo e più dalla sua fondazione, in un continuo divenire che riflette i cambiamenti sociali, culturali, soggettuali. La domanda di “psicoanalisi”,oggi, si configura spesso o come richiesta  di risoluzione in tempi brevi di un sintomo, oppure come ricerca di un migliore adattamento alle pressioni sociali per essere più performanti. Con i nuovi sviluppi economici, la tecnologia, internet, etc, la nostra soglia di concentrazione si fa sempre più bassa e le persone cercano rimedi facili e veloci. Su questa base, una psicoterapia che lavora sulla presenza a se stessi come incontra le esigenze e le trasformazioni dei soggetti, oggi? Interverranno: Francesco Dettori – psicoterapeuta psicoanalista, socio SIPRe e AIPCF, Milano Salvatore Zito – psicoterapeuta psicoanalista, socio SIPRe e IFPS, Roma Silvio A. Merciai – psichiatra e psicoanalista, membro della Società Psicoanalitica Italiana e dell’I.P.A. Maria Pia Roggero – psicoterapeuta e psicoanalista, socia SIPRe e IFPS, Milano Vai alla pagina dell’evento Scarica il depliant dell’evento Per informazioni:... leggi tutto

There are no documents available.

GSPP – Gruppo Scuole Psicoterapia Psicoanalitica AIPPI | Area G | Coirag | Il Minotauro | IIPG | SIPRe Milano, Parma, Roma | SPP Adulti Milano, Torino | SPP Evolutiva Milano, Torino | Ass. Paolo Saccani  presenta DIVENTARE PSICOTERAPEUTA TRA RICERCA E FORMAZIONE Sabato 13 Maggio 2017 Teatro Franco Parenti via Pier Lombardo, 14 Milano   Sabato 13 Maggio si terrà la Giornata di confronto del Gruppo Scuole Psicoterapia psicoanalitica. Di seguito il programma: SESSIONE MATTUTINA 9.00 Registrazione Iscritti 9.30 Introduzione a cura della Dott.ssa Romina Coin 10.00 Presentazione dei risultati della ricerca (L. Bonalume, M. Di Lorenzo, C. Gnesi, D. Marzana, C. Suttora) 10.30 Tavola Rotonda: Fattori specifici e aspecifici nella terapia psicoanalitica Chair: L.Bonalume Intervengono: A. Maggiolini, R.Magnoli , S. Maschietto, E. Pelandra 11.30 Dibattito col Pubblico   SESSIONE POMERIDIANA 14.00 Tavola Rotonda: Le reazioni emotive del terapeuta Chaire: D. Brambilla Intervengono: E. Albertini, S. Calloni, G. Rugi, O. Spagnuolo 16.45 Dibattito col Pubblico 15.45 Tavola Rotonda: La supervisione nella formazione Chaire: A. Verri Intervengono: R.Di Pierro, A. Galletti, M. L. Zuccarino 16.45 Dibattito col Pubblico 17.30 Conclusione dei lavori (A. Maggiolini, E. Pelndra) Scarica il depliant... leggi tutto

There are no documents available.

L’Istituto SIPRe di Milano e di Parma Scuola di Specializzazione in Psicoanalisi della Relazione, presentano il seminario Disordini della Temporalità con Stephen Seligman Sabato 1 Aprile 08:45 -18:00 Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo n°14 Stephen Seligman tratterà il tema dei Disordini della temporalità attingendo, fra l’altro, alla notevole esperienza acquisita nel campo della ricerca infantile. La corrispondenza o la non corrispondenza temporale sono indicatori sensibili dei significati e dell’uso del tempo che il soggetto farà nella vita. L’ospite approfondirà in particolare due ricadute nell’ambito della pratica clinica: The Disorders of Simultaneity, dove verrà messa in luce la confusione tra passato e presente a seguito di esperienze traumatiche e The Disorders of Subsequency, dove verrà esposto il senso di vacuità rispetto al futuro che viene sperimentato nella clinica con pazienti gravi. Con la partecipazione dei discussant: Maria Pia Roggero Vice-Direttore SIPRe Fabio Vanni Medico, Psicoterapeuta, Direttore Ricerca Psicoanalitica Chairs Floriana Irtelli Simona Abbiati Relatori Stephen Seligman PROGRAMMA 8.45 Registrazione dei partecipanti 9.15 Introduzione: Maria Pia Roggero Vice-Direttore SIPRe          Chair: Floriana Irtelli, Psicoterapeuta SIPRe 9.30 Stephen Seligman: Disordine dei ritmi temporali: filmati 10.15 Stephen Seligman: Disordini della simultaneità 11.00 Break 11.30 Discussione con il pubblico 13.00 Pausa pranzo 14.30 Stephen Seligman: Disordine della sussequenza            Chair: Simona Abbiati, Psicoterapeuta SIPRe 16.00 Intervallo 16.30 Tavola rotonda di discussione di un caso clinico di Stephen Seligman con Maria Pia Roggero e Fabio Vanni (Direttore Ricerca Psicoanalitica) 17.30 Dibattito con il pubblico 18.00 Conclusione dei lavori COSTI (IVA inclusa) Professionisti ed esterni: 60 euro Soci SIPRe, Diplomandi SIPRe e Convenzionati GSPP: 45 euro Studenti universitari (con presentazione libretto universitario):... leggi tutto
RELATE Associazione di psicoanalisi per la coppia e la famiglia Viale Abruzzi 72 – Milano  C.F. 97735460152 – P.I. 09648380963   La funzione della coppia in adolescenza sabato 18 febbraio 2017 Milano – via Tortona, 37 (MM Porta Genova) presso Fondazione L’aliante Onlus dalle 9,30 alle 13.30   Il seminario ha lo scopo di affrontare il significato e la funzione per l’adolescente dell’esperienza dell’essere in coppia. Il rapporto che l’adolescente stabilisce avviene, dal punto di vista psichico, non solo con il/la partner ma anche con il legame di coppia in sé, che diviene un oggetto nuovo, fortemente investito da parte dei ragazzi di quest’epoca. Si tratta di un processo molto significativo che lascia intravedere stili affettivi che si ritroveranno, in granparte, anche nella vita adulta.   Relatore: dott. Fabio Vanni Psicologo e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica relazionale, è direttore di Ricerca Psicoanalitica, vicedirettore e docente della Scuola di Specializzazione SIPRe di Parma, past president SIPRe, membro del CE di AGIPPsA. Psicologo dirigente nell’Ausl di Parma, è autore di diversi libri e articoli sulle tematiche adolescenziali.   Costi: professionisti euro 45 + IVA; soci, studenti e specializzandi euro 30 + IVA – entro il 31 gennaio 2017, mediante bonifico bancario (Iban IT32D0608510300000000035269), beneficiario ELATE, causale: nome partecipante + seminario Vanni   Per iscrizioni inviare una richiesta a: associazione.relate@gmail.com – dott. Fabio Monguzzi – dott. Giancarlo Marenco, indicando nome, cognome, n.telef., indirizzo di fatturazione con codice fiscale e partita Iva. Scarica il depliant... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro SIPRe di Milano organizza un incontro formativo/esperienziale di Psicoanalisi della Relazione di Gruppo ciclo di incontri   Milano, 11 Febbraio 2017 09:00-18:00 Centro Sipre – Via Carlo Botta 25, Milano Il contesto lavorativo, sociale e affettivo in cui siamo inseriti è costituito da gruppi. Attraverso questo incontro verranno illustrate le premesse teoriche e metodologiche idonee a costruire e utilizzare dispositivi di gruppo. La Psicoanalisi della Relazione utilizza diversi dispositivi di intervento, in queste giornate proporremo lo psicodramma psicoanalitico di gruppo. Il farne esperienza ragionandone assieme permetterà di coglierne specificità, differenze e potenzialità. Potrebbe rappresentare l’inizio di un percorso di formazione o di perfezionamento in Psicoanalisi della Relazione di Gruppo. A chi è rivolto? La giornata è aperta a psicoterapeuti, psicologi e medici, operatori del settore educativo e socio-­‐sanitario (operatori di comunità, educatori, insegnanti, assistenti sociali); a coloro che si occupano o conducono gruppi e che intendono acquisire una teoria e un metodo funzionale di intervento. PROGRAMMA DELLA GIORNATA ESPERIENZIALE: l’esperienza di gruppo intensivo e di durata limitata stimola specifici processi psichici individuali e interpersonali e concorre all’organizzazione comune di gruppo. I moduli esperienziali, condotti attraverso il dispositivo dello psicodramma psicoanalitico, daranno occasione per viversi in diversi contesti di gruppo e sono finalizzati alla  sperimentazione e allo svelamento dei meccanismi di funzionamento consci e inconsci individuali e intersoggettivi emergenti. La giornata è suddivisa in tre moduli esperienziali seguiti da un modulo conclusivo di discussione e restituzione formativa. Sabato 8 Ottobre 2016 – Il gruppo terapeutico: lo psicodramma psicoanalitico come strumento di cura. Sabato 19 Novembre 2016 – Il gruppo tematico: lo psicodramma in contesti stru1urati. Sabato 21 Gennaio 2017 – Il gruppo di lavoro: lo psicodramma... leggi tutto
Il Centro SIPRe di Milano Scuola di Specializzazione in Psicoanalisi della Relazione, presenta il seminario SOCIETA’, CULTURA E PSICOANALISI con Miguel Benasayag Milano, 17 Dicembre 2016 09:45-18:30 Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo n°14 Miguel Benasayag descrive un mondo dominato dall’individualismo, dal mito della prestazione illimitata e della competizione. In un mondo in crisi e devastato dal neoliberismo, l’uomo post-moderno ha trovato modi per stare al mondo in cui l’interiorità è scomparsa o sta per scomparire, la sofferenza individuale è profonda e l’impotenza collettiva radicale. Come la psicoanalisi può aiutare l’uomo di oggi a recuperare singolarità e interiorità? Miguel Benasayag ci offre chiavi di lettura per guardare al futuro con forza e speranze inedite. Con la partecipazione dei discussant: Michele Minolli Psicoanalista, co-fondatore e Past President SIPRe Roberto Cutajar Medico, Psicoterapeuta, Direttore IPA Sullivan Chairs Valentina Stirone Valentina Piroli Relatori Miguel Benasayag Michele Minolli PROGRAMMA 09.45   Registrazione dei partecipanti 10.15   Introduzione: Romina Coin, Direttore SIPRe               Chair: Valentina Stirone, psicoterapeuta SIPRe 10.30   Miguel Benasayag Quale psicoanalisi oggi? 12.15   Michele Minolli Commento e discussione 13.00   Pausa pranzo 14.30   Chair: Valentina Piroli, psicoterapeuta SIPRe                             Miguel Benasayag La psicoanalisi cura la sofferenza nella società contemporanea? 16.00   Intervallo 16.30   Tavola rotonda: Miguel Benasayag, Michele Minolli, Roberto Cutajar 17.30   Dibattito con il pubblico 18.30   Conclusione dei lavori È prevista la traduzione consecutiva COSTI (IVA inclusa) Professionisti ed esterni: 60 euro Soci SIPRe, Diplomandi SIPRe e Convenzionati GSPP: 45 euro Studenti universitari (con presentazione libretto universitario): 25 Allievi SIPRe: gratuito Non sono previsti crediti ECM. Scarica il depliant dell’evento PER INFORMAZIONI Sito web: www.sipreonline.it mail: scuolasipremilano@fastwebnet.it SCHEDA DI ISCRIZIONE In caso di problemi nella procedura d’iscrizione, potete provare a compilare... leggi tutto

There are no documents available.

L’Area Progetto Coppia del Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano presenta Giornate di studi psicoanalitici sulla coppia Le coppie nella società dell’iper-individualismo Sabato e domenica 17 e 18 settembre 2016 Centro SIPRe via Carlo Botta, 25 – Milano Il dibattito in corso sulle grandi trasformazioni della società basata sulla famiglia tradizionale, sull’istituzione del matrimonio e sui diritti alla genitorialità sta lasciando sullo sfondo il tema dell’amore di coppia e del senso personale e sociale che assume oggi la prospettiva di un legame stabile con il partner. Il bisogno personale di libertà e di una vita pienamente realizzata sembra spesso contrapporsi alla possibilità di costruire delle relazioni di coppia stabili e durature nel tempo, così sravolgendo gli ideali romantici sull’amore. E’ necessaria una riflessione su come questo tema attraversa il lavoro con le coppie che si rivolgono a noi e su come noi terapeuti ci disponiamo ad accogliere il loro bisogno di aiuto di fronte a questi dilemmi. Comitato organizzativo: Francesco Dettori; Francesca Piazzalunga; Flavia Levi. Commissione scientifica: Romina Coin; Flavia Micol Levi; Claudia Garlini; Giuseppina Riscassi. Programma Sabato 17 settembre ore 09.30: Proiezione del documentario The swedish theory of love di Erik Gandini* *Il nuovo documentario di Erik Gandini è in uscita nelle sale a fine settembre e da noi proposto in anteprima ore 11.00 Coffee break ore 11.30 Dibattito con Flavia Micol Levi e Francesco Dettori ore 12.30 Pausa pranzo ore 14.00 Relazioni cliniche di intervento sulle coppie ore 15.30 Coffee break ore 15.50 Tavola rotonda. Chair: Romina Coin. Partecipano: Michele Minolli e Maurizio Dodet ore 17.15 Dibattito pubblico ore 18.00 Chiusura dei lavori Domenica 18 Settembre... leggi tutto
Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano ospita il VII Festival della complessità sul tema Famiglie e Adolescenti Sabato 25 giugno 2015 Centro SIPRe Via Carlo Botta, 25 – Milano Durante la VII° edizione del Festival della Complessità, con un evento dal titolo “Famiglie e Adolescenti”, ci sarà la presentazione del libro “Clinica psicoanalitica della relazione con l’adolescente” a cura di F. Vanni, edito Franco Angeli. Il programma del festival, patrocinato dal Comune di Milano, prevederà diversi interventi: F.Vanni, P.Bazzani, S. Calloni (Psicoanalisti SIPRe) – Presentazione del libro “Clinica psicoanalitica della relazione con l’adolescente” E. Vincenti e F. Noseda (Psicoanalisti SIPRe) – La famiglia e il gruppo S. Gatti, mamma di 3 adolescenti M. Casini (Medico e Psicoterapeuta Sistemico famigliare)   Scarica il depliant dell’evento ISCRIZIONI Evento gratuito PER INFORMAZIONI Tel. 328.7654458... leggi tutto

There are no documents available.

L’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Milano in collaborazione con Area G, COIRAG, Fondazione il Minotauro, Istituto Italiano Psicoanalisi di Gruppo organizza il seminario internazionale con Stephen Finn Lavorare con la vergogna in psicoterapia e nell’assesment psicologico Sabato 11 giugno 2016 08.30 – 17.00 Hotel Marriott – via Washington, 66 – Milano La vergogna è una delle più importanti e frequenti esperienze dei clienti in psicoterapia e nell’assessment psicoterapeutico, anche se pochi psicologi e psicoterapeuti ricevono una specifica formazione sul modo in cui aiutare i loro clienti di fronte a questa emozione. Questo seminario rappresenta un’occasione per approfonidre con Stephen Finn le implicazioni cliniche della vergogna. STEPHEN FINN Ph.D., Psicologo, è conosciuto a livello internazionale per un lavoro pionieristico sulla valutazione psicologica con i test, che ha portato allo sviluppo dell’Assessment Terapeutico, un intervento breve e focalizzato, in cui l’uso dei test psicologici supporta un lavoro psicoterapeutico con effetti profondi e duraturi. Ha fondato ad Austin, Texas, il Center for Therapeutic Assessment. Dal 1984 è Clinical Associate Professor of Psychology all’Università del Texas ad Austin, e dal 2010 è co-fondatore presso l’Università Cattolica di Milano del Centro Europeo per l’Assessment Terapeutico (CEAT) in cui riveste il ruolo di Direttore della Formazione. Ad oggi ha pubblicato più di cinquanta capitoli e articoli su riviste e libri sull’assessment e la diagnosi psicologica. Nel 2011 è stato insignito dalla Society for Personality Assessment del premio Bruno Klopfer Award per il contributo significativo dato lungo tutto l’arco della sua vita al campo dell’assessment di personalità. COSTI (IVA inclusa) Professionisti 60€ Convenzionati GSPP (Soci e studenti) 45€ Studenti 30€ Scarica il depliant dell’evento PER... leggi tutto

There are no documents available.

Massimo Schneider e il Centro di Milano organizzano una Giornata di Studi Psicoanalitici aperta a Soci SIPRe, Studenti e Esterni L’Io-soggetto e l’interazione Genesi e sviluppo di un Concetto per una Psicoanalisi della Relazione Sabato 28 maggio 2016 9.00 – 17.30 via Carlo Botta, 25 – Milano L’evento è stato ideato allo scopo di offrire ai partecipanti l’opportunità di approfondire gli sviluppi della teoria proposta da Michele Minolli, che ad oggi rappresenta una delle più originali e interessanti elaborazioni del pensiero in SIPRe. La teoria sull’Io-soggetto offre allo psicoanalista e allo psicoterapeuta nuove mappe per ripensare al paziente in una visione unitaria, che superi le sempre più inattuali teorie fondate sullo psichismo e sul dualismo mente-corpo e che sia coerente con gli altri saperi sull’Uomo, in particolare l’Evoluzionismo, le Neuroscienze e la Filosofia della Mente. Interverranno: Patrizia Bazzani, Direttore del Centro di Milano e docente presso l’Istituto di Parma; Romina Coin, Direttore dell’Istituto di Milano; Michele Minolli, Socio fondatore, Past-president e attuale docente presso l’Istituto di Milano, Chiara Montingelli, Membro del Consiglio di Centro di Milano; Gianpaolo Scano, Direttore del Laboratorio teorico-clinico per lo studio della teoria generale; Massimo Schneider, Membro della Commissione Scientifica; Olga Spagnuolo, Direttore del Centro di Roma COSTI (IVA inclusa) Esterni e Aggregati SIPRe 40€ Soci Sipre 30€ Studenti 20€ Scarica il depliant dell’evento PER INFORMAZIONI Telefono: 02.5454442 (dal lunedì al venerdì) dalle 9.00 alle 13.00 Mail: centrodimilano@sipreonline.it SCHEDA DI... leggi tutto
L’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Milano in collaborazione con Area G organizza il seminario internazionale con François Jullien Sull’intimità, lontano dal frastuono dell’amore Sabato 21 maggio 2016 08.30 – 17.30 Grand Visconti Palace Hotel – viale Isonzo, 14 – Milano L’Autore sovverte l’idea tradizionale di amore di coppia e presenta la propria visione di intimità all’interno della relazione di coppia, sostendo che essere intimi non significa farsi spazio nella vita dell’altro, ma fare spazio all’altro nella propria vita, facendo un passo indietro piuttosto che un passo avanti. Un’occasione per confontarsi con una nuova prospettiva di intimità. FRANCOISE JULLIEN Filosofo e pensatore fecondo, apprezzato a livello internazionale, è Professore all’Università Paris VII, direttore dell’Institut de la pensée contemporaine presso la medesima università e regge la Chaire sur l’alterité presso la Fondation Maison des Sciences de l’Homme. È stato inoltre responsabile di numerose collane della Presses Universitaires de France, ha diretto la rivista Agenda de la pensée contemporaine ed è stato presidente della Association française des études chinoises negli anni 1988-1990 e del Collège international de philosophie tra il 1995 e il 1998. Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti e le sue opere sono tradotte e pubblicate in venti Paesi. COSTI (IVA inclusa) Professionisti 60€ Scuole GSPP, Soci Sipre, Soci Area G 45€ Allievi SIPRe, Allievi Area G e Membri Progetto Coppia Gratuito Non sono previsti crediti ECM Scarica il depliant dell’evento PER INFORMAZIONI Sito web: www.sipreonline.it Mail: valentinapiroli@hotmail.it scuolasipremilano@fastwebnet.it SCHEDA DI... leggi tutto
Il Consiglio di Centro di Milano della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione invita i Soci del Centro di Milano e tutti i Soci SIPRe alla giornata di formazione La fine dell’analisi e il fine dell’analisi Sabato 12 marzo 2016 via Carlo Botta, 25 – Milano La giornata di formazione nasce con l’intento di confrontarsi su un tema tipicamente clinico, su ciò che concretamente mettiamo in atto nei percorsi terapeutici con i nostri pazienti, con l’ausilio della teoria ma nella concretezza del lavoro terapeutico. Il tema coincide con il senso del lavoro analitico: quali sono gli obbiettivi che ci poniamo? Quali i parametri per ritenere il percorso concluso? Un tema ampio che non può che essere considerato un work in progress. La giornata sarà divisa in una mattinata in cui saranno esposte tre relazioni incentrate sui casi clinici e un pomeriggio che vedrà ai lavori una tavola rotonda di tre colleghi per stimolare e approfondire il dibattito. Interverranno: Introduzione ai lavori: Patrizia Bazzani Relatori: Romina Coin, Olga Spagnuolo, Cristina Storino Tavola Rotonda: Simona Calloni, Francesca Ghezzi, Enrico Vincenti Chair: Chiara Montingelli Scarica il programma scientifico dell’evento L’evento sarà trasmesso in videoconferenza PER INFORMAZIONI Mail: chiara.montingelli@gmail.com Sito web: www.sipreonline.it Scarica il depliant... leggi tutto

There are no documents available.

L’Area Bambino del Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano in collaborazione con il Corso di Post-Specializzazione del Bambino nella Famiglia organizza il seminario internazionale con George Downing Lavorare con i bambini con disturbi del comportamento Sabato 27 febbraio 2016 9.00 – 13.00 via Carlo Botta, 25 – Milano Come lavorare con i bambini con disturbi del comportamento? George Downing ci guiderà all’utilizzo di una metodologia efficace, tramite l’utilizzo dei video, che affinerà le nostre capacità di osservazione delle dinamiche relazionali e di lavoro con i genitori. Il seminario ha posti limitati, per consentire un rapporto diretto di ciascun partecipante con George Downing e un apprendimento efficace. GEORGE DOWNING Psicologo e supervisore dell’unità di psichiatria infantile dell’Ospedale Salpetrière, Parigi, dove è anche membro della facoltà di insegnamento. Docente di Psicologia Clinica all’Università di Klagenfurt, Austria. Consulente scientifico dell’Istituto di Psichiatria per l’Infanzia dell’Università di Heidelberg, Germania. Ha elaborato ha elaborato VIT Video Intervention Therapy, un approccio evidence-based ampiamente utilizzato in Europa e USA (www.vit-downing.com). PROGRAMMA Ore 9: I bambini con disturbi comportamentali e le loro famiglie Ore 10: Principi base della Video-Intervention Therapy (VIT) Ore 11: Coffee break Ore 11.20: Analisi di video di intervento clinico Ore 12.20: Discussione e conclusione COSTI (IVA inclusa) Esterni 80€ Soci Sipre/Studenti 50€ Scarica il depliant dell’evento PER INFORMAZIONI Tel/Fax: 02.5454442 (dal lunedi al venerdi, dalle 9 alle 13) Mail: ottaviazerbi@me.com ISCRIZIONI ENTRO IL 15 FEBBRAIO SCHEDA DI... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano invita a Conversando di Mente e Corpo organizzato all’interno del VI Festival della complessità Sabato 27 giugno 2015 ore 11.00 – 16.00 Centro SIPRe Milano Via Carlo Botta, 25 L’evento di quest’anno, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano, affronterà la tematica delicata del rapporto tra la Mente e il Corpo e avrà tra i relatori alcuni soci (tra i quali Massimo Schneider) e studenti SIPRe (Livio Provenzi), oltre che esperti provenienti da diverse discipline e approcci teorici. Al termine del convegno ci sarà l’opportunità di partecipare, previa iscrizione, ad un gruppo di Psicodramma, condotto dalla nota psicodrammatista Paola DeLeonardis, o ad uno di DanzaMovimentoTerapia, condotto dalla nostra collega SIPRe Mara Ciracì. Visita la pagina FACEBOOOK Scarica il programma e la locandina dell’evento Per informazioni o iscrizioni ai gruppi contattare la Dott.ssa Rossi al 3287654458 o scrivendo una mail a... leggi tutto

PARMA

SPAG – Parma Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Psicoanalisi della Relazione con Adolescenti e Giovani presenta   INNAMORARSI A 16 ANNI Sabato 4 Marzo 2017 SPAG Parma Strada Repubblica 61, Parma dalle 9:00 alle 17:00 Nella giornata d’incontro di quest’anno con Michele Minolli ci scambieremo delle idee, e anche delle emozioni, su quello che accade in adolescenza attorno al tema della nascita della coppia. I suoi antecedenti esplorativi, le sue peculiari configurazioni, i suoi esiti, le sue attuali, a volte assai creative, modalità espressive. Lo faremo con l’aiuto di testimonianze e sguardi di giovani adulti che porteranno la loro esperienza ravvicinata ma anche dotata di prospettiva professionale, e di psicologi esperti di ‘ado’. Relatori:   Michele Minolli psicologo e psicoanalista, pastpresidente co-fondatore nonché docente e supervisore della SIPRe Barbara Galanti ginecologa, referente ‘Spazio Giovani’ AuslParma Nora Marzi psicologa e psicoterapeuta, terapeuta familiare, AuslModena Giuliana Nico psicologa e psicoterapeuta, fa parte del Gruppo di Psicopatologia Psicoanalitica dell’Adolescenza di ‘Psicoterapia e Scienze Umane’ Fabio Vanni psicologo e psicoterapeuta, vicedirettore SPAG e direttore ‘Ricerca Psicoanalitica’, psicologo AuslParma Scarica il depliant dell’evento Costi: Soci e aggregati SIPRe: 35 euro i.i. Studenti SIPRe, studenti e tirocinanti in psicologia e medicina e chirurgia: gratuito Altri: 50 euro i.i. Data la capienza della sede è necessario iscriversi preventivamente anche in caso di partecipazione gratuita SCHEDA DI ISCRIZIONE Per informazioni: Iscrizioni: www.sipreonline.it Mail: infospag@sipreonline.it Tel.... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro SIPRe di Parma organizza il seminario MEMORIE DEL PRESENTE NELLA CLINICA PSICOANALITICA Parma, 4 febbraio 2017 ore 9:00-17:30 Centro SIPRe di Parma, Strada Repubblica, 61 – Parma In questo incontro Daniela De Robertis metterà a fuoco gli apporti della psicologia sperimentale, delle scienze cognitive e della psiconeurologia, utili a delineare un modello della memoria più attualizzato e  impiegabile nella clinica . Nel corso dell’incontro la relatrice  proporrà un inedito inquadramento che punta sulla plasticità dei ricordi e sulla  considerazione che  essi non sono strumenti riproduttivi, ma autopoietici,  per i quali il ricordo,  nel momento in cui si evoca, si crea/ricrea . Verrà quindi a delinearsi un modello mnestico da adoperare nella pratica clinica che promuove una diversa concezione dell’inconscio, che introduce nel lavoro con il paziente la salienza del tempo intrapsichico e che confuta il  ruolo tradizionale dell’ analista-archeologo. Con la partecipazione di: Daniela De Robertis è filosofo, psicologo e  psicoanalista. E’ membro, docente e supervisore della SIPRe e socia IFPS. Si dedica da oltre trent’anni a studi relativi alle tematiche epistemologiche della psicoanalisi, al cross-over fra psicoanalisi e scienze affini, alle tematiche della coscienza e del tempo psichico nonché alle ricadute cliniche di questi sviluppi teorici. Su tali argomenti ha pubblicato numerosi articoli su riviste italiane e straniere. Vive e lavora a Roma.   Paola Corsano è Professore Associato di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione e Presidente del Corso di Laurea in Psicologia dello sviluppo clinico e sociale nell’Università di Parma   Ada Labanti è psicologa e psicoanalista, socia SIPRe e IFPS, Direttore, docente e supervisore della Scuola di Psicoterapia con Adolescenti e Giovani della SIPRe di... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro SIPRe di Parma in occasione della giornata mondiale UNICEF del bambino e dell’adolescente, organizza il seminario ELOGIO DELLA FINITEZZA   Parma, 19 novembre 2016 11:00-17:00 Biblioteca Monumentale San Giovanni, Piazza San Giovanni, 1 Parma, 20 novembre 2016 8:15-13:00 Centro SIPRe di Parma Strada Repubblica, 61 Incontrare esperienze inattese, discontinue e altre, viene quasi sempre interpretato nella nostra società come più o meno ingiusta e intollerabile frustrazione, con rabbioso dispetto, senza cogliere il valore che queste esperienze dolorose possono avere divenendo preziose per imparare di sé, per tener conto meglio di cosa mettiamo in campo nella nostra vita, per stare dentro ad un movimento continuamente autodefinitorio nel quale parti vaganti di sé ed inattesi eventi ci destabilizzano ma, possibilmente, c’insegnano di noi e quindi del mondo.   Sabato Gabriella Ripa di Meana ci parlerà del sintomo come esperienza da onorare e non già come fastidioso inciampo vitale, Maria Inglese ci racconterà il carcere come luogo di esperienza della finitezza del tempo e dello spazio vitale, Rocco Caccavarici dirà della morte e delle opportunità che la prospettiva di essa ci offre. Domenica mattina si realizzeranno tre laboratori, a scelta, al fine di esperire la finitezza in relazione con tre diverse tematiche: corpo: con Lucia Nicolussi Perego, suono e parola: con Dhap e Dank, morte: con Loredana Scianna.   Chairs Ada Labanti: Psicologa, psicoterapeuta, Direttore della Scuola di Psicoterapia con Adolescenti e Giovani – SPAG Parma. Fabio Vanni: Psicologo, Psicoterapeuta, Vicedirettore della Scuola di Psicoterapia con Adolescenti e Giovani – SPAG Parma. Ausl Parma. Relatori Gabriella Ripa di Meana: Psicanalista, da trent’anni tiene seminari aperti a partecipanti di varie discipline, ha pubblicato dieci libri... leggi tutto
Il Centro SIPRe di Parma organizza incontri per il Festival della complessità   Sabato 17 giugno 2016 17.00 – 21.30 Libreria Feltrinelli via Farini, 17 – Parma   Riflessioni psicologiche e di percorsi innovativi all’interno della VII edizione del Festival della Complessità. Tre incontri per aiutarci a comprendere esperienze di complessità. Ore 17.00 Il coraggio della felicità Un libro dove la parola ‘suicidio’ prende vita in tutte le sue forme. Si odono le urla, le lacrime e le parole dei sopravvissuti: persone che hanno provato a suicidarsi, fratelli, sorelle, genitori e figli di suicidi in dialogo con uno psicologo che dedica la sua opera all’aiuto verso di essi. con Antonio Loperfido, Stefania Casavecchia e Rocco Caccavari Ore 18.30 Clinica Psicoanalitica della Relazione con l’Adolescente Un libro che propone un modello d’intervento psicoterapeutico con gli adolescenti ed i loro contesti relazionali. Un approccio che fa sue le grandi scoperte psicoanalitiche ma le integra con una moderna visione dell’uomo come soggetto della relazione che si muove nel mondo come sistema aperto. con Fabio Vanni, Ada Labanti, Veronica Pasetti e Pietro Pellegrini Ore 20.00 Psicoterapia sostenibile Sono nate a Parma negli ultimi anni diverse esperienze di ‘psicoterapia sostenibile’, esperienze di gruppo, fatte in gran parte da giovani professionisti, con attenzione all’etica e all’economia dell’intervento psicologico clinico. Una nuova presenza sociale che sta incontrando interesse e successo anche in quelle fasce di persone che non trovano risposte adeguate al loro disagio all’interno del mondo sanitario. Tavola rotonda con Carolina Gandolfi de ‘Il Ruolo Terapeutico’, Elena Bongiovanni di ‘SIPRe’, Mazzotti di ‘Le Orme del Bruco’, Paolo Persia di ‘IDIPSI’ Conduce Gabriele Balestrazzi Scarica il... leggi tutto
Il Centro SIPRe di Parma organizza un seminario sul tema Psicoanalisi della relazione con i genitori di bambini e adolescenti   Sabato 21 maggio 2016 ore 09.30 – 17.00 Biblioteca Monastero Benedettino S. Giovanni Piazza S. Giovanni, 1 – Parma   Per aiutare i bambini e gli adolescenti è sempre necessario dare una collocazione nel progetto di cura alle persone che sono per loro significative. Spesso è opportuno e possibile includerle nel processo terapeutico con assetti che sono assai diversificati e specifici. La giornata seminariale vuole illustrare alcune delle soluzioni possibili e ragionare su di esse con diversi esperti e con il pubblico anche per coglierne specificità e differenze nonché vantaggi e svantaggi, combinazioni ed attriti. PROGRAMMA Mattino: Chair Ada Labanti 9.30: Paolo Milanesi e Alessandro Cavelzani: Le sedute congiunte genitore/bambino. Tra azione e simbolo ovvero come lavorare con gli impliciti nel contesto di vita del piccolo paziente 10.00: Giulia Cavalli e Ottavia Zerbi: Lavorare coi genitori e attraverso i genitori. Sostenere il bambino che soffre grazie al lavoro sulle competenze genitoriali 10.30: Claudia Piermattei: Lo spazio per i genitori nel lavoro clinico con l’adolescente 11.00: Pausa 11.30: Dibattito 12.30: Pausa pranzo Pomeriggio: Chair Simona Calloni 14.00: Davide Comazzi: Sostegno al ruolo di padre e madre 14.30: Enrico Vincenti, Linda Alfieri e Francesco Noseda: Genitori e figli: circolarità delle funzioni famigliari 15.00: Daria Vettori: I gruppi con i genitori adottivi: dal sogno alla realtà 16.00: Dibattito 17.00: Conclusione Scarica il depliant dell’evento COSTI (IVA INCLUSA) Esterni: 30 € Soci e aggregati: 20 € Studenti e specializzandi: gratuito PER INFORMAZIONI Tel./Fax. 346.6395929 Email: infospag@sipreonline.it SCHEDA DI... leggi tutto
Il Centro SIPRe di Parma organizza un seminario con Michele Minolli sul tema Sofferenza e trasformazione   Sabato 16 aprile 2016 10.00 – 17.00 Biblioteca monumentale del Monastero Benedettino di S. Giovanni Piazza S. Giovanni, 1 – Parma   La sofferenza è data per scontata come una condizione naturale della vita dell’uomo. Cercare di comprendere cosa sta dietro ad essa e come è possibile orientare le nostre relazioni di cura in considerazione di questa comprensione è il tema della giornata e della proposta di Michele Minolli. Psicoanalista, autore di saggi ed articoli di rilievo, nome di spicco della psicoanalisi italiana di area relazionale, docente e supervisore nonché fondatore della SIPRe, ma soprattutto apprezzato libero pensatore sull’uomo di oggi. PROGRAMMA 10.00 – 12.45: Perché la sofferenza? Chair: R. Caccavari M. Minolli: La sofferenza nel pensiero orientale, filosofico, cattolico e psicoanalitico. La sofferenza come passaggio Discussant: M. Simonazzi 12,45-14,15: Pausa pranzo 14,15-17: Non soffrire più Chair: G. Sala M. Minolli: Sintomo e diagnosi come fraintendimenti. Permettersi di vivere Discussant: M. Zirilli   PER INFORMAZIONI: Email: infospag@sipreonline.it Sito web: www.sipreonline.it Tel. 346.6395929 Scarica il depliant dell’evento COSTI (IVA compresa): Esterni: 30€ Soci e Aggregati SIPRe: 20€ Studenti e specializzandi: gratuito ISCRIZIONI: Compilare la scheda di iscrizione, anche in caso di partecipazione gratuita SCHEDA DI... leggi tutto
L’Istituto e il Centro SIPRe di Parma organizzano un seminario con Daniela De Robertis sul tema Un nuovo osservatorio sul sogno   Sabato 12 marzo 2016 Biblioteca monumentale del Monastero Benedettino di S. Giovanni Piazza S. Giovanni, 1 – Parma   Se nella storia della psicoanalisi il sogno ha costituito un fenomeno psichico, un oggetto teorico ed uno strumento d’indagine di assoluta centralità, in quale modo la psicoanalisi relazionale attuale può riconsiderare ed utilizzare l’attività del sognare? Come possono essere integrate in questa prospettiva le ricerche più recenti della psicologia cognitiva e delle neuroscienze? Che uso se ne può fare nella clinica, ed in particolare in quella con adolescenti e giovani adulti? Da questi quesiti partiremo insieme a Daniela De Robertis per esplorare il tema onirico dedicando il mattino ad una riflessione sul suo contributo ed il pomeriggio alla concretizzazione clinica. Interverranno: Daniela De Robertis Filosofo, psicologo e psicoanalista SIPRe e IFPS, supervisore e docente nelle scuole di Roma, Milano e Parma Marina Medioli Psicoanalista SPI Ada Labanti Psicoanalista SIPRe Anna Botto Psicoanalista SIPRe e Presidente SIPRe Alfonso Bellettini Psicoanalista SIPRe e psicologo Ausl Parma   PER INFORMAZIONI: infospag@sipreonline.it www.sipreonline.it Tel. 346.6395929 Scarica il depliant dell’evento COSTI (IVA compresa): Esterni: 30€ Soci SIPRe: 20€ Studenti psicologia, scienze educazione, medicina, tutor tirocinio: gratuito ISCRIZIONI: Compilare la scheda di iscrizione, anche in caso di partecipazione gratuita SCHEDA DI... leggi tutto

There are no documents available.

La Scuola di specializzazione in psicoterapia con adolescenti e giovani di Parma – SPAG e il Centro SIPRe di Parma organizzano un seminario   Diventare adulti? Generazioni e futuro   Sabato 21 novembre 2015 Biblioteca monumentale del Monastero Benedettino di S. Giovanni Piazza S. Giovanni, 1 – Parma   La relazione fra le generazioni che abitano oggi la ‘società-mondo’ merita qualche riflessione. In che modo possono integrarsi nel dispiegarsi della temporalità? Che presenza sociale può essere utile per i più giovani e come può essere co-costruita? Che valore hanno le età? Ed il loro incrocio con i generi? Su queste ed altre questioni ragioneremo insieme incrociando prospettive culturali e relazioni. PROGRAMMA Chairs: Anna Botto e Patrizia Giorgi 11,00: Consegna Borse di studio ‘Achille Basi’ 11,20: Patrizia Giorgi: 10+5+30…. 11,30: Elena Pulcini: Reimmaginare il futuro 12,20: Discussione 12,50: Pausa pranzo 14,20: Vincenza Pellegrino: Il futuro agli occhi delle generazioni: vicissitudini della capacità di aspirare 15,10: Discussione 15,40: Fabio Vanni: Presenza sociale e generazioni oggi e domani 16,30: Discussione 17,00: Conclusione dei lavori Interverranno: Elena Pulcini Professore Ordinario di Filosofia Politica Università di Firenze Vincenza Pellegrino Ricercatrice Sociologia dei processi culturali e comunicativi Università di Parma Fabio Vanni Ausl Parma – Progetto Adolescenza RER – SPAG SIPRe   PER INFORMAZIONI: istitutodiparma@sipreonline.it 346.6395929 Scarica il depliant dell’evento ISCRIZIONI E COSTI: Soci e studenti SIPRe, studenti e tirocinanti in psicologia e medicina e chirurgia: gratuito Altri: 30 euro i.i. Data la capienza della sala è necessario iscriversi preventivamente anche in caso di partecipazione gratuita SCHEDA DI... leggi tutto
Il Centro e l’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Parma in collaborazione con SIPReParmaLab partecipano al Festival della complessità Fa tappa a Parma il Festival della Complessità promosso a livello nazionale da DEDALO ’97, AIEMS, ASVSA,CEP e COMPLEXITY INSTITUTE, APS3 e a livello locale da SIPRe, COINETICA, Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata, Il RuoloTerapeutico di Parma, Gruppo Scuola coop. soc. in collaborazione con La Feltrinelli, Officine On/Off, Hub Cafè, Basi e il patrocinio dell’Università di Parma. Tre incontri per conversare intorno alla complessità e alle implicazioni del pensiero complesso sulla nostra vita quotidiana, sulla salute, sull’economia e la finanza, sulla cultura, sulla politica, sull’ambiente e sul lavoro. “Una città o un ecosistema sono organismi viventi? Possiamo spiegare i nostri comportamenti con una formula matematica? Che significa che nel nostro pianeta tutto è collegato? Siamo in grado di prevedere come sarà nostro figlio tra pochi anni, così come gli astronomi prevedono dove sarà la cometa di Halley tra centinaia di anni? Il Festival della complessità vuole contribuire a dare delle risposte a queste e ad altre domande. Così viene come proposto in queste righe, invita a fare delle passeggiate con la mente nella complessità in cui è immersa la nostra vita e a riflettere sulla differenza abissale che passa tra complesso e complicato. Il Festival nasce cinque anni fa con l’idea di aprire una finestra dalla quale osservare la realtà con occhi sistemici. Propone di confrontarci in modo nuovo e fecondo con situazioni e problemi complessi, reticolari, sistemici che riguardano la nostra vita e che vanno dalla biologia alla politica, dalla medicina all’economia, dalla fisica alla scuola, dai rapporti umani... leggi tutto

ROMA

Il Centro SIPRe di Roma organizza il ciclo di seminari READINGS PSICOANALITICI 2017 Un’occasione di incontro e di discussione a partire dalla lettura di brani scelti tratti dalla letteratura psicoanalitica contemporanea 26 Gennaio – 07 Dicembre 2017 Via Appia Nuova, 96 Roma ore 21.00 Un giovedì al mese, in un clima informale, ci incontreremo per dar vita ad un percorso di lettura attraverso un itinerario tematico pensato come approfondimento di alcuni grandi temi della clinica psicoanalitica contemporanea. Il programma: 26 Gennaio Il processo analitico 2 Febbraio L’ascolto 2 Marzo Il silenzio 6 Aprile Il non verbale 4 Maggio La neutralità 8 Giugno La spontaneità 6 Luglio L’affettività 14 Settembre La sofferenza  5 Ottobre L’odio 9 Novembre Il lutto 7 Dicembre La speranza Ingresso libero Scarica il depliant dell’evento INFORMAZIONI Tel: 06.77203661... leggi tutto

There are no documents available.

La Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Col Patrocinio dell’Ordine degli Psicologi del Lazio presentano il seminario   La quotidianità del trauma e la sua incidenza nello spazio di libertà SABATO 20 MAGGIO 2017 Casa Bonus Pastor, (Via Aurelia 208- ROMA)   IL TEMA DELL’INCONTRO Nella nostra cultura contemporanea le sfumature e le finezze sono scomparse. Eppure esse vivono nelle parole e nei silenzi della stanza d’analisi, ponendosi al cuore del discorso psicoanalitico. Il seminario incentra l’attenzione su eventi impercettibili, i micro-traumi, che nel quotidiano possono colpirci rimanendo inosservati e inespressi nel trambusto e la frenesia della vita di tutti i giorni. L’incontro si propone di allargare la nostra conoscenza dei molti aspetti che si verificano nelle relazioni più intime, in cui eventi, apparentemente insignificanti, possono indebolire l’autostima e il benessere.   PROGRAMMA   Mattina 9.30 – 13.00 09.00                   Registrazione dei partecipanti Chair:  Laura Corbelli 09.30 – 10.00    Laura Corbelli INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.00      Margaret Crastnopol I “MICRO-TRAUMI” DEL QUOTIDIANO.  UNA PROSPETTIVA RELAZIONALE NELLA CLINICA PSICOANALITICA. 11.00– 11.30       Coffee Break 11.30 – 12.15      Antonello Correale DISCUSSIONE DELLA RELAZIONE DI MARGARET CRASTNOPOL 12.15 – 13.00      CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.00 – 14.30      Pausa pranzo Pomeriggio 14.30 – 17.00 Chair                    Maura Silvestri 14.30 – 16.00      Margaret Crastnopol  L’INTOCCABILITÀ DELLA STRUTTURA IDENTITARIA RIGIDA: UN CASO LETTERARIO E UN CASO CLINICO 16.00 – 17.00      CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO   INTERVENGONO: Margaret Crastnopol Docente del Seattle Psychoanalytic Society and Institute. Docente e supervisore del William Alanson White Institute of Psychiatry, Psychoanalysis and Psychology, New York. Editore Associato di Psychoanalytic Dialogues e... leggi tutto

There are no documents available.

    La Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma   Con il Patrocinio di: Ordine degli psicologi del Lazio   presenta il seminario  INCONTRO/CONFRONTO CON Stephen Seligman La psicologia del tempo: Un nuovo osservatorio per la pratica psicoanalitica  SABATO 8 APRILE 2017 Casa Bonus Pastor, Via Aurelia 208- ROMA   IL TEMA DELL’INCONTRO Protagonista del seminario è il parametro della temporalità, inteso come tempo intrapsichico. Attraverso un originale modo di affronto, che attinge anche alla tradizione fenomenologica, il seminario suggerisce che il disagio psichico possa essere inquadrato anche come disturbo del senso del tempo e come compromissione della direzionalità e della progettualità verso il futuro. In questa ottica la temporalità viene introdotta nel vivo della pratica clinica e presentata come un dispositivo operativo utile a ripristinare nel paziente le connessioni tra passato, presente e futuro, rivelandosi un alleato prezioso nel lavoro della coppia analitica per rimettere in campo la vitalità del paziente, per riattivare i suoi processi evolutivi e ricreare l’apertura al futuro.   PROGRAMMA Mattina 9.00 – 13.30 09.00                  Registrazione dei partecipanti Chair       Angela de Figueiredo 09.30 – 10.00   Angela de Figueiredo INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.15    Stephen Seligman I DISTURBI DELLA TEMPORALITÀ NELL’ESPERIENZA SOGGETTIVA DEL                                                                      TEMPO 11.15 – 11.45     Coffee Break 11.45 – 12.30     Discussant Daniela De Robertis UN DISPOSITIVO PER LA CURA:A TU PER TU CON LA DIMENSIONE    ... leggi tutto
IL CENTRO CLINICO SIPRe DI ROMA organizza due conferenze-dibattito sul tema della dipendenza primo incontro :“Quando l’amore diventa sofferenza” Roma, 17 settembre 2016, ore 18.00 via Appia Nuova 96 – Roma secondo incontro: “Il legame indissolubile” Roma, 1 ottobre 2016, ore 18.00  via Appia Nuova 96 – Roma   TEMA DELL’INCONTRO. L’intento di questi incontri è quello di offrire uno spazio aperto al territorio per dibattere su temi psico-sociali di attualità e di rilevanza generale. In queste due conferenze verranno proposti, in ordine progressivo, due tematiche afferenti alla dipendenza. Nella prima serata il centro del discorso girerà intorno alla dipendenza affettiva, partendo dal legame amoroso fino allo scadimento e alla degradazione nella violenza rivolta al partner. Nella seconda serata invece il discorso sarà declinato nelle forme delle dipendenze da sostanze e in quelle che rientrano nelle così dette “nuove dipendenze”. Interverranno in ordine: DAVIDE MILONIA Psicologo, Psicoterapeuta , supervisore SIPRe e Responsabile del Centro Clinico. ADRIANA CORNACCHIA Psicologa, Psicoterapeuta SIPRe e Docente presso la Scuola di Specializzazione SIPRe. SARA PERNA Psicologa e Psicoterapeuta SIPRe. ALESSANDRA AMBROSIONI Psicologa e Psicoterapeuta SIPRe. FEDERICA ORLANDINI Psicologa, Specializzanda SIPRe. OLGA SPAGNUOLO Psicologo, psicoanalista Sipre e IFPS. Direttore del Centro Sipre di Roma. Scarica il depliant dell’evento   PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A: losnodo.sipre@gmail.com cell. 3477243131   ISCRIZIONE : gratuita e... leggi tutto

There are no documents available.

Il Centro e l’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Roma organizzano un seminario La dissociazione tra origini antiche e attuali scenari: prospettive teoriche e cliniche in evoluzione sabato e domenica 21 e 22 maggio 2016 Casa Bonus Pastor via Aurelia, 208 – Roma Sull’onda della rinnovata attenzione al concetto di trauma, il dibattito intorno alla dissociazione è tornato fiorente e ha portato al recupero di un’intera tradizione di studio e di ricerca che ha origine nei pionieristici lavori di Pierre Janet. Tale fermento teorico ha dato vita a nuovi modelli di lettura della psicopatologia e ad un filone di riflessione interdisciplinare che coinvolge oggi neuroscienziati, psicoanalisti, cognitivisti, e teorici dell’attaccamento. Attualmente la letteratura scientifica evidenzia la trasversalità della fenomenologia dissociativa, rispetto all’intero spettro del funzionamento sia “normale” sia psicopatologico, orientando verso una lettura dimensionale della dissociazione. I vari contributi presentati durante questo seminario vogliono favorire un momento di riflessione sulla complessità e sulle molteplici implicazioni teoriche e cliniche della fenomenologia dissociativa con uno sguardo attento anche alle ricadute etiche e antropologiche del concetto. All’evento sono stati assegnati 12 crediti ECM. INTERVENGONO: Daniela De Robertis Filosofo, Psicologo, Psicoanalista (SIPRe, IFPS). Analista Supervisore e Docente presso la scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione”. Benedetto Farina Psichiatra, Psicoterapeuta. Professore associato presso l’Università Europea di Roma (EUR). Socio didatta e membro della commissione scientifico-didattica della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva. Ha pubblicato Sviluppi traumatici. Eziopatogenesi, clinica e terapia della dimensione dissociativa (con G. Liotti, 2011). Massimo Fontana Medico, specialista in Psicologia Clinica, Psicoanalista (SIPRe, IFPS). Direttore della scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione”... leggi tutto
La Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma e Centro SIPRe di Roma organizzano un seminario Tra corpo e mente: superare la frattura natura/cultura sabato e domenica 14 e 15 novembre 2015 Casa Bonus Pastor via Aurelia, 208 – Roma IL TEMA DELL’INCONTRO Il concetto di coscienza, che nella sua sostanza è stato oggetto di riflessione sin dalle origini della psicoanalisi, è oggi al centro del dibattito culturale sulla concezione della mente. Le neuroscienze, la filosofia e la psicoanalisi si incontrano in una visione ecologica del soggetto umano non più riducibile né ai sostrati fisiologici né a una lettura pseudo-metafisica; l’obiettivo è quello di superare il dualismo cartesiano al fine di ricomporre lo iato esistente tra “bios” e “cultura”. Tale visione non può non avere conseguenze sul nostro modo di intendere il potenziale insito nello strumento psicoanalitico e sull’uso che è concretamente possibile farne nel lavoro quotidiano con i pazienti. L’Istituto di Psicoanalisi della Relazione e il Centro Sipre di Roma promuovono queste due giornate di studio al fine di esplorare le potenzialità insite in una concezione in-carnata della coscienza: dalla speculazione filosofica e psicoanalitica fino alle conseguenze cliniche nella stanza d’analisi. E’ stato richiesto l’accreditamento ECM. PROGRAMMA Sabato 14 novembre 08.30 – 09.00 Registrazione dei partecipanti 09.00 – 13.00 PANEL I Coscienza primaria e filosofia: colmare la frattura tra natura e cultura Chair Daniela De Robertis 09.00 – 09.15 Introduzione ai lavori 09.15 – 10.00 Manlio Iofrida La critica del dualismo mente-corpo in Maurice Merleau Ponty 10.00 – 10.45 Giorgia Salatiello C’è una coscienza “incarnata” al maschile e al femminile? 10.45 – 11.15... leggi tutto
Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Roma invita a Le pagine nuove Ciclo di presentazione di libri Un’occasione di incontro con: Gian Paolo Scano Sabato 7 marzo alle ore 10.30 LA MENTE DEL CORPO: INTENZIONALITÀ E INCONSCIO DELLA COSCIENZA. L’AZIONE UMANA TRA NATURA E CULTURA Michele Minolli Sabato 11 aprile alle ore 19.30 ESSERE E DIVENIRE. LA SOFFERENZA DELL’INDIVIDUALISMO Gabriele Lenti Venerdì 8 maggio alle ore 20.30 NUOVE PROPOSTE APPLICATIVE NELLA PSICOANALISI E NELLA TEORIA DELLA COMPLESSITÀ PSICOANALISI E TEORIA DELLA COMPLESSITÀ NELLA SCIENZA CONTEMPORANEA PSICOANALISI E TEORIA DELLA COMPLESSITÀ NELL’ARTE E NELLA CLINICA Fabio Vanni Venerdì 5 giugno alle ore 20.30 LA CONSULTAZIONE PSICOLOGICA CON L’ADOLESCENTE. IL MODELLO PSICOANALITICO DELLA RELAZIONE Per maggiori informazioni scarica la locandina... leggi tutto