AFFETTI- DIPENDENZA -DIFFERENZA DI GENERE

L’incontro propone il tema dei rapporti affettivi e della dipendenza per riflettere insieme, a partire dalla propria esperienza, su vissuti che riguardano tutti.

SCOPRI DI PIU'

I sabati dell’adolescenza

Per incontrarsi, leggere assieme, pensare assieme

SCOPRI DI PIÙ

Summer School Parma

Nella Summer School i docenti svilupperanno un laboratorio formativo intensivo sulla consultazione pensata come primo step di cura psicologica e come funzione permanente.

SCOPRI DI PIU'

Psicologia Perinatale

Il corso fornisce competenze specialistiche in ambito psicologico e neuropsicologico perinatale. Nello specifico

– fornire una cornice teorica per leggere la sofferenza della famiglia e della coppia
– approfondire il concetto “CARE” in TIN
– favorire un approccio più efficace nella gestione d’equipe delle patologie complesse (nascita pretermine, depressione post-partum e lutto perinatale)
– costruire un network di lavoro

SCOPRI DI PIU'

La Diagnosi e le sue Implicazioni nella Clinica Psicoanalitica

Presenteranno il libro: Massimo Fontana, Laura Muzi, Maura Silvestri, Maria Luisa Tricoli, Salvatore Zito, Tiziana Sola

SCOPRI DI PIU'

Psicoanalisi della Relazione del Bambino nella Famiglia

Il Corso si rivolge a coloro (psicologi o medici che hanno già concluso una specializzazione in psicoterapia) che desiderano aggiornarsi o specializzarsi ulteriormente nel lavoro clinico con i bambini e le loro famiglie.

SCOPRI DI PIU'

Psicoanalisi della Relazione di GRUPPO

La formazione si propone di presentare l’impianto teorico metodologico della psicoanalisi della relazione di gruppo conducendo i partecipanti attraverso grandi e piccoli gruppi tra loro interconnessi, con l’impiego di tecniche di conduzione differenti.

SCOPRI DI PIU'

Presentazione del libro “La Diagnosi e le sue Implicazioni nella Clinica Psicoanalitica”

Massimo Fontana presenterà il suo libro che dedica la sua attenzione al tema della diagnosi intesa come ricerca del significato e della funzionalità del disagio e della specifica organizzazione psicologica del soggetto, con uno sguardo a quelle che possono essere le implicazioni terapeutiche che, sebbene non prescrittive, è utile tenere presenti come riferimento per il lavoro con i diversi pazienti.

SCOPRI DI PIU'

Illuminarsi di Ben-Essere Parma

Sara Azzali e Giuliana Nico incontrano l’autrice, Floriana Irtelli, psicologa e psicoanalista della Società Italiana
di Psicoanalisi della Relazione, per conversare sul ben-essere. Un tema d’attualità affrontato con rigore e originalità sviluppando in senso salutogenetico il pensiero psicoanalitico sul soggetto.

SCOPRI DI PIU'

LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’

Che cosa ci anima, ci motiva e ci interessa oggi nelle nostre società occidentali post- moderne? Capire come viviamo e che cosa dà senso alla vita è fondamentale per comprendere il disagio e la sofferenza delle persone.

SCOPRI DI PIU'

CONFINI BORDERLINE

Avrà luogo la presentazione del libro di Paolo Cozzaglio. “Confini borderline” è un modo per tratteggiare una patologia molto attuale  – il disturbo borderline di personalità – e nello stesso tempo indicare il presupposto della sua cura: poter creare i confini del proprio sé per riconoscersi Soggetto.

SCOPRI DI PIU'

Clinica psicoanalitica della relazione con l'adolescente

Fabio Vanni presenta il suo libro, che propone un modello d’intervento psicoterapeutico con gli adolescenti e i loro contesti relazionali.

SCOPRI DI PIU'

Corso introduttivo alla Psicoanalisi della Relazione fondata sulla Teoria dell'Io-soggetto

10 settembre 2016 – 1 luglio 2017 Un Corso per approfondire l’approccio psicoanalitico relazionale

LEGGI DI PIU'

SPAG VIDEO

La SPAG si mostra e si racconta

GUARDA IL VIDEO

Scuola di specializzazione a Milano, Parma e Roma

Sono aperte le iscrizioni 2016/17 al percorso di specializzazione in psicoterapia a indirizzo Psicoanalisi della Relazione con l’adulto (Roma e Milano) e l’adolescente (Parma)

LEGGI DI PIU'
CENTRI SIPRE

Iscriviti alla newsletter

Scuola di specializzazione

Gli Istituti, le iniziative, le caratteristiche del percorso di formazione SIPRe.

Formazione permanente

Le attività di formazione e aggiornamento della SIPRe rivolte a psicologi e psicoterapeuti.

Clinica e psicoterapia

Gli psicoterapeuti, i Centri clinici e le altre attività della SIPRe sul territorio.
SIPRe è iscritta nell’elenco 2017 delle organizzazioni non lucrative beneficiarie per la devoluzione del 5×1000. Qualora lo desideriate potete sostenere la Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione con il vostro 5×1000. Il codice fiscale di SIPRe è: 07347910585.

 

Convegni e seminari
L’assunzione del paziente da parte dell’analista: vicissitudini all’interno di un processo.
Il Centro SIPRe di Milano organizza una giornata di FORMAZIONE SOCI APERTA AGLI AGGREGATI dal tema L’ASSUNZIONE DEL PAZIENTE DA PARTE DELL’ANALISTA: VICISSITUDINI ALL’INTERNO DI UN PROCESSO Sabato 24 marzo 2018 Via Carlo Botta, 25 Milano   Che cosa significa “assumersi un paziente”? Che cosa significa “assumersi” il proprio ruolo di analista? “Assunzione” che si rinnova ad ogni incontro e che conosce una parabola significativa sia nell’interazione con i singoli pazienti che nella vita professionale dell’analista, che si pone in rapporto con quella “autenticità” che ci pare ingrediente importante di un buon processo terapeutico, nei termini di disponibilità del terapeuta a essere presente a se stesso nella relazione con un altro. Un tema che può anche a interrogarci sul rapporto con le analisi interrotte, con le analisi intermittenti, con le analisi interminabili, con la configurazione insomma che ogni analisi assume. Un termine che siamo abituati a usare ma che connota un vissuto dai confini sfuocati, che non intendiamo definire a priori, ma che proponiamo come spunto da cui partire per tentare di illuminare insieme una esperienza densa, profonda e ricca di sfumature. Un termine insaturo per stimolare il confronto e il lavoro tra professionisti che condividono il gusto e la passione per l’incontro, sempre nuovo e diverso, con l’altro.   PROGRAMMA: Ore 9.15 Introduzione ai lavori (Chiara Montingelli, Consigliere del Centro di Milano) Ore 9.30 L’analista oggetto di delega e la delega dell’analista: ostacoli e ponti verso l’assunzione del paziente (Valentina Piroli, Socia Sipre) Ore 10.15 Lo sviluppo di uno stile analitico personale, durante il percorso di assunzione del ruolo di analista (Antonio Dipietro, Socio Sipre) Ore 11.00 Break Ore 11.30 Oltre l’assunzione:...

There are no documents available.

La “saggezza” delle emozioni nell’operare clinico
Istituto SIPRe Parma presenta La “saggezza” delle emozioni nell’operare clinico Sabato 10 Marzo 2018 ore 9.00 – 17.30 SIPRe – Strada Repubblica, 61 – Parma   In questo incontro Daniela De Robertis metterà a fuoco gli apporti della psicologia sperimentale, delle scienze cognitive e della psiconeurologia, per delineare un modello più attualizzato delle emozioni, impiegabile nella clinica. Sarà pertanto presentato un nuovo inquadramento che punta a rivalutare il ruolo adattivo delle emozioni le quali, in qualità indici di autoregolazione, di regolazione interattiva e di regolazione delle condotte, svolgono funzioni di automonitoraggio e segnalazione. Nell’area del disagio psichico assistiamo ad un restringimento dello spettro emozionale e ad un impoverimento funzionale delle esperienze emotive. Riconoscere e mettere a tema le emozioni nel qui ed ora della seduta permette d’includere tra gli obbiettivi dell’agire clinico i dispositivi utili al conseguimento di una maggiore competenza emozionale del paziente.   Daniela De Robertis è filosofo, psicologo e psicoanalista. È membro, docente e supervisore della SIPRe e socio dell’IFPS. Si dedica da oltre trent’anni a studi sulle tematiche epistemiche della psicoanalisi e sul cross-over con le scienze cognitive, nonché alle ricadute nella clinica di tali ricerche, di cui ha pubblicato numerosi contributi su riviste italiane e internazionali. Vive e lavora a Roma   Simona Calloni è Psicologa, Psicoterapeuta SIPRe, Docente presso l’Istituto SIPRe di Parma e Milano.   Doleres Rollo è Professore Associato di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione, Università di Parma.   Stefano Rozzi è Ricercatore Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Unità di Neuroscienze, Università di Parma.     Programma della giornata   Primo Panel : Un cross-over tra discipline psiconeurocognitive e clinica psicoanalitica Chair del...

There are no documents available.

Una Rosa sul banco
SIPRe Parma presenta UNA ROSA SUL BANCO Il sostegno al lutto per eventi traumatici e suicidio nella rete con la scuola Seminario Sabato 17 febbraio 2018 Distretto del Cinema di Parma Via Mafalda di Savoia, 17a Parma Gli eventi traumatici, in particolare quelli autoprocurati come il suicidio, pongono alle comunità di vita delle persone che li compiono l’esigenza di processi elaborativi di grande complessità, soprattutto se l’autore del gesto è un adolescente. Darsi conto da parte di un insegnante, di un dirigente scolastico, di un gruppo di compagni di classe del perché Francesco non c’è più o del perché Marina sia sparita non è cosa facile. In molte parti del mondo sono attivi sistemi d’intervento che aiutano i survivors ad una digestione dell’evento, contengono i rischi di emulazione ed i fenomeni di risonanza affettiva che possono essere molto intensi, danno un senso più comprensibile all’accaduto e ai vissuti che ne derivano all’interno delle organizzazioni. In alcuni paesi questi programmi si estendono agli eventi traumatici in generale (incidenti, azioni criminali, etc), eventi purtroppo tutt’altro che rari anche nelle nostre comunità scolastiche e di vita (società sportive, gruppi amicali, luoghi di lavoro) degli adolescenti. E’ attivo a Milano da alcuni anni un progetto di post vention suicidaria che vede in collaborazione alcuni soggetti pubblici e privato-sociali. Abbiamo chiesto a due degli psicologi referenti di questo progetto di raccontarcelo e di confrontarsi con noi su di esso per valutare la sua replicabilità, mutatis mutandis, nella nostra realtà. Programma: 8,30: Iscrizioni 8,50: Fabio Vanni: Presentazione 9: Film: ‘Class Enemy’ di Rok Bicek (2013) 11: Pausa 11,30: Antonio Piotti: ‘Suicidio giovanile, impatto sociale e...
LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’
L’Area Progetto Coppia del Centro SIPRe di Milano In collaborazione con Il Centro e L’Istituto SIPRe di Milano organizzano Giornate di studi psicoanalitici LE PASSIONI DELL’UOMO NELLA POSTMODERNITA’   Venerdì 24 e domenica 26 novembre 2017 Sala Mitchell- SIPRe, via Botta 25, Milano Sabato 25 novembre 2017 Salone Pio XII, via Sant’Antonio 5, Milano   Che cosa ci anima, ci motiva e ci interessa oggi nelle nostre società occidentali post- moderne? Sono le stesse passioni che hanno mosso i nostri genitori e i nostri nonni, o che ispireranno i nostri figli e nipoti? Capire come viviamo e che cosa dà senso alla vita è fondamentale per comprendere il disagio e la sofferenza delle persone, questione che ci riguarda tutti, addetti ai lavori e non.   PROGRAMMA: Venerdì 24 novembre 2017 ore 19.30-22.30 Il programma di novembre si aprirà con la proiezione della prima parte del documentario Human, diretto dal regista Yann Arthus- Bertrand e basato sulle interviste fatte a 110 persone di tutto il pianeta su varie tematiche della vita. Seguirà, alle 21.30, un dibattito di approfondimento condotto da Laura Girelli. Sabato 25 novembre 2017 ore 9.00-18.30 La giornata avrà inizio con la proiezione della seconda parte del documentario Human, poi si apriranno i lavori con gli esperti nel campo della post-modernità e dell’iper-individualismo. Nel pomeriggio i temi della mattina saranno ripresi e approfonditi in una tavola rotonda con gli ospiti della giornata. Interverranno: Miguel Benasayag, Filosofo e psicoanalista argentino, noto in Italia per il suo libro “L’epoca delle passioni tristi” Romina Coin, Psicoanalista, direttrice dell’Istituto di Milano della SIPRe Maurizio Dodet, Psichiatra e psicoterapeuta presso il Laboratorio di Psicologia Cognitiva Postrazionalista...

There are no documents available.

Corsi di Post-specializzazione
Psicoanalisi della Relazione del Bambino nella Famiglia 2017
L’Area Bambino del Centro SIPRe di Milano organizza la IV edizione del Corso di post-specializzazione in Psicoanalisi della Relazione del Bambino nella Famiglia Lab Children Research Marzo 2018 – Dicembre 2018 Centro SIPRe, via Botta 25 – Milano Destinatari Il Corso si rivolge a coloro (psicologi o medici che hanno già concluso una specializzazione in psicoterapia) che desiderano aggiornarsi o specializzarsi ulteriormente nel lavoro clinico con i bambini e le loro famiglie. Finalità e contenuti:  Il Corso di perfezionamento è finalizzato all’acquisizione di capacità di intervento nelle situazioni di sofferenza e disagio del bambino, attraverso una proposta innovativa di inquadramento del bambino e del suo sviluppo nel contesto famigliare. Il bambino e i suoi genitori hanno bisogno – come piante che crescono, nel loro processo vitale – di acqua e nutrimento, costituiti soprattutto dalla considerazione e dal rispetto, in quanto soggettualità singole e uniche. L’obiettivo è quello, per ciascuno, di arrivare a cogliere “il tesoro dell’unicità della propria vita e della possibilità di viverla in prima persona” (Minolli, 2015). L’angolazione specifica del Corso privilegia la dimensione “relazionale” dell’intervento clinico, perché si ritiene che il coinvolgimento e la collaborazione delle persone che rivestono un ruolo primario di riferimento nei differenti ambienti di vita del bambino (famigliare, scolastico, ludico, educativo) sia determinante per la riuscita dell’intervento Docenti Giuliana Barbieri, Giulia Cavalli, Alessandro Cavelzani, Sonia Corbella, Serena Galliera, Paolo Milanesi, Michele Minolli, Ottavia Zerbi. Frequenza: da Marzo 2018 a Dicembre 2018 (sospensione a luglio e agosto), un sabato al mese, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 Costi: La quota d’iscrizione è di 700 euro (IVA inclusa) per i soci SIPRe, gli specializzandi SIPRe...

There are no documents available.

Psicoanalisi della Relazione di GRUPPO
Il Centro SIPRe Milano e l’Area Gruppo presentano Formazione specialistica: Psicoanalisi della Relazione di GRUPPO Da Febbraio a Maggio 2018 Centro SIPRe – Via Botta, 25 – Milano La formazione si propone di presentare l’impianto teorico metodologico della psicoanalisi della relazione di gruppo conducendo i partecipanti attraverso grandi e piccoli gruppi tra loro interconnessi, con l’impiego di tecniche di conduzione differenti. A chi è rivolto? Le giornate sono aperte a psicoterapeuti, psicologi e medici, operatori del settore educativo e socio-sanitario  (operatori di comunità, educatori, insegnanti, assistenti sociali); a coloro che si occupano o conducono gruppi e che intendono acquisire una teoria e un metodo funzionale di intervento. Costi: La quota d’iscrizione è di 976,00€ (IVA inclusa) per tutti gli esterni alla SIPRE mentre per gli allievi e i soci SIPRe il costo è di 829,60€ (sempre IVA inclusa). E’ possibile partecipare a singoli moduli. Il costo per la partecipazione alle singole giornate è di 244,00€ per gli esterni alla SIPRe mentre per i soci e gli studenti SIPRe il costo è di 207,40€. I prezzi sono da intendersi compresi di IVA. Scarica il depliant dell’evento SCHEDA DI ISCRIZIONE Per informazioni: Dott.ssa Linda Alfieri, responsabile area gruppo SIPRe Milano tel: 339 3552163 mail:...
PSICOLOGIA PERINATALE E “CARE” NASCITA PRETERMINE, DEPRESSIONE POST—PARTUM, LUTTO PERINATALE E CONCETTO DI “CARE”
CORSO DI ALTA FORMAZIONE PSICOLOGIA PERINATALE E “CARE” NASCITA PRETERMINE, DEPRESSIONE POST—PARTUM, LUTTO PERINATALE E CONCETTO DI “CARE” Le lezioni si terranno presso SIPRe dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle ore 18.00 OBIETTIVI Il corso fornisce competenze specialistiche in ambito psicologico e neuropsicologico perinatale. Nello specifico – fornire una cornice teorica per leggere la sofferenza della famiglia e della coppia – approfondire il concetto “CARE” in TIN – favorire un approccio più efficace nella gestione d’equipe delle patologie complesse (nascita pretermine, depressione post-partum e lutto perinatale) – costruire un network di lavoro DESTINATARI Medici, Psicologi, Infermieri, Ostetriche La cura della relazione con i nati e con le loro famiglie e l’aspetto psicologico nella gestione della relazione professionale non è a detrimento della condizione medica, lo dimostrano anche le più recenti ricerche scientifiche. DOCENTI Alcuni dei docenti sono: Prof. F.Ferrari, Dott.ssa P. Cavicchioli, Dott. M. Minolli, Dott.ssa R. Coin, Dott. R. Montirosso , Dott. G. Lista, Dott. E. Vincenti, Dott.ssa Ravaldi, Simona Sparaco, Dott. M. Florita, Associazione Vivere onlus. Le date del corso saranno: 27 Gennaio, 24 Febbraio, 10 Marzo, 7 Aprile, 19 Maggio, 15 Settembre, 29 Settembre, 6 Ottobre. 50 ECM Provider Spazio Iris 30% all’iscrizione Saldo entro il 15 Gennaio 2018   Scarica il Depliant SCHEDA DI ISCRIZIONE Scarica la Brochure PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI Mail anna.rancati@virgilio.it Telefono 348...
Corso Introduttivo alla Psicoanalisi della Relazione fondata sulla Teoria dell’Io-soggetto
L’Area Progetto Coppia del Centro di Psicoanalisi della Relazione di Milano organizza la I edizione del Corso Introduttivo alla Psicoanalisi della Relazione fondata sulla Teoria dell’Io-soggetto settembre 2016 – luglio 2017 L’intento del Corso è approfondire l’approccio psicoanalitico relazionale incentrato sul costituirsi e sul divenire dell’Io-soggetto nella sua inter-azione con l’altro. L’Io-soggetto va quindi pensato in ogni momento dato attraverso l’altro, che viene colto come perturbazione alla propria coerenza. Ad esempio nell’amore: l’espressione “Io sono e amo te” sintetizza una visione dove la centratura è messa sull’Io-sono, perché solo dopo diventa possibile amare attivamente l’altro. Prima c’è l’Io-sono, poi l’amo te. La teoria dell’Io-soggetto definisce nuovi fondamenti per una psicoanalisi al passo con i cambiamenti epistemologici e scientifici attuali e propone chiavi di lettura per capire la sofferenza dell’uomo post-moderno, in particolare quelle proprie dell’individualismo. Chiunque sia incuriosito dalle motivazioni che sottostanno alle relazioni con gli altri – che siano i partner, i figli, i genitori o gli amici o tutti quelli che assumono una qualche significatività nella vita – potrà trovare spunti e approfondimenti interessanti e niente affatto scontati. Michele Minolli è psicologo e psicoanalista, fondatore e past-president della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe), membro dell’International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS) e dell’Association International de Psychanalyse de couple et de Famille (AIPCF). Insegna Teoria di Psicoanalisi della Relazione e Tecnica psicoanalitica negli Istituti di specializzazione post-laurea della SIPRe di Milano, Parma e Roma. Autore di numerosi articoli su prestigiose riviste nazionali e internazionali, ha pubblicato: Studi di psicoterapia psicoanalitica (CDP, 1993); con Romina Coin, Amarsi, amando. Per una psicoanalisi della relazione di coppia (Borla, 2007); Psicoanalisi...
Altro
Summer school Parma
SIPRe Parma Presenta Summer School 2018 La consultazione psicologica  29 Agosto – 2 Settembre 2018 Centro SIPRe – Strada Repubblica, 61 Parma La consultazione psicologica è un processo che si avvia fra due sistemi a partire da una domanda di cura dell’uno all’altro e si conclude con l’eventuale avvio di un percorso terapeutico. Ma è anche una funzione che rimane presente per l’intero percorso come potenzialità ridefinitoria dell’assetto di cura stesso. Nella Summer School di quest’anno i docenti svilupperanno un laboratorio formativo intensivo sulla consultazione pensata come primo step di cura psicologica e come funzione permanente. Verrà co-costruito un processo che, a partire dall’esperienza dei partecipanti, li aiuterà, e ci aiuterà, a sviluppare una pratica d’importanza centrale nella clinica psicologica attuale. Quali obiettivi? Quali strumenti? Sulla base di quale idea di soggetto e di sistema relazionale? In quali contesti operativi? A queste domande chiave risponderà la formazione attraverso momenti simulativi, frontali, di discussione di gruppo, con l’uso di materiali video. Docenti: Fabio Vanni: Psicologo, psicoterapeuta, CAGE Ausl Parma, SIPRe, Università di Parma Veronica Pasetti: Psicologa, psicoterapeuta, Direttore Centro clinico SIPRe Parma   Calendario: Mercoledì 29 agosto 14,30-18 Giovedì 30 agosto 9-13 e 14,30-18 Venerdì 31 agosto 9-13 e 14,30-18 Sabato 1 settembre 9-13 e 14,30-18 Domenica 2 settembre 9-13   30 ore di formazione Rivolto a psicologi e psicoterapeuti e a laureati in psicologia Non sono previsti crediti ECM Viene rilasciato un attestato di partecipazione   Costi: 150 euro + iva 100 euro + iva per soci, aggregati e studenti SIPRe e per tirocinanti in psicologia e specializzandi in psichiatria e NPIA SCHEDA DI ISCRIZIONE Comitato scientifico: Fabio Vanni,...

There are no documents available.

Genitori oggi
IL Centro SIPRe di Milano in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca SIPRe Organizza Una serata di formazione soci aperta agli Aggregati, Area Progetto Coppia, Area Bambino, Area Gruppo e docenti della scuola dal tema: Genitori oggi: Relazione di coppia e ricadute sulla interazione M/B e P/B Venerdì 8 giugno 2018 Via Carlo Botta, 25 milano L’incontro si propone di illustrare i risultati della ricerca sull’interazione di madri e padri con il loro primo figlio, condotta in collaborazione con la Clinica Mangiagalli e il Centro La Nostra Famiglia di Bosisio Parini. La ricerca ha coinvolto 100 famiglie alle quali sono stati somministrati alcuni questionari (tra cui Diadic Coping Inventory, Bodenman, 1997; Multidimensional Scale of Perceived Social Support, Zimet et al., 1988) oltre a un’intervista semi-strutturata di coppia entro una settimana dalla nascita del primo figlio. A tre mesi dalla nascita le coppie hanno in seguito partecipato a sessioni di interazione madre-bambino e padre-bambino: tali interazioni sono state osservate analizzate attraverso il Global Rating Scale of Mother-Infant Interaction (Murray et al., 1996). In particolare, lo studio presentato ha come obiettivo quello di valutare come il livello di inclusione del partner e di stile comunicativo familiare, facendo riferimento alla modalità di comunicazione dello stress nella coppia e del supporto percepito da parte del partner si rifletta sull’interazione con il bambino e sul coinvolgimento reciproco. La ricerca sarà illustrata nelle sue tre sezioni principali: 1) I risultati riguardo all’interazione tra coping diadico e interazione con il bambino 2) Tipologia di stili familiari emergenti. 3) Difficoltà emerse nella realizzazione dello studio. Programma: ore 21.00 Introduzione M.Pia Roggero, Romina Coin ore 21.15 Presentazione dei primi risultati del progetto di ricerca ( Valentina...

There are no documents available.

I sabati dell’adolescenza: Reading psicoanalitico 2018
L’area adolescenza della SIPRe di Roma Invita psicologi e psicoterapeuti a I sabati dell’adolescenza; ciclo di Reading psicoanalitico 2018 Per incontrarsi, leggere assieme, pensare assieme Sabato 28 Aprile, 26 Maggio, 16 Giugno 2018 dalle ore 15:30 alle 17:30 Via Appia Nuova, 96 Roma In un clima informale, saranno proposti brani della letteratura psicanalitica contemporanea in un breve iter tematico pensato per approfondire insieme alcuni aspetti centrali del lavoro con gli adolescenti. Programma: 28 Aprile: La consultazione in adolescenza. 26 Maggio: Il lavoro dell’adolescenza e il lavoro con l’adolescente 16 Giugno: Un caso clinico. L’evento è gratuito. Per iscriversi, inviare una mail a claudia.piermattei@gmail.com Scarica il depliant dell’evento Per informazioni e iscrizione: Tel: 06.77203661 – Cel. 3497572342 Email:...

There are no documents available.

Diventare psicoanalisti oggi
IL Centro SIPRe di Milano in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca SIPRe Organizza Una serata di formazione soci aperta agli Aggregati, ai docenti  della scuola, supervisori e ex alunni. Diventare psicoanalisti oggi: atteggiamenti terapeutici, risposte emotive e supervisione per gli allievi in formazione. Venerdì 20 Aprile 2018 Via Carlo Botta, 25 Milano Esponenti di spicco del panorama psicoanalitico internazionale hanno di recente sostenuto la necessità per le associazioni psicoanalitiche di dare maggiore importanza alla ricerca empirica nei loro percorsi di formazione e di fornire un’immagine pubblica realistica d’interesse nei contribuiti scientifici relativi al progresso della professione psicoterapeutica.(Castonguay, Youn, Xiao, et al., 2015; Dazzi, 2006; Kächele, Levy, Ablon, 2015; Kernberg, 2014; Safran, Abreu, Ogilvie et al., 2011). Sebbene l’esperienza di crescita, intesa come il diventare più competenti e l’avere una comprensione migliore del proprio lavoro terapeutico, sia considerata tra i fattori principali dello sviluppo di un ruolo psicoterapeutico negli allievi in formazione, ad oggi mancano nel panorama nazionale ed internazionale studi e ricerche che valutino cosa pensano gli studenti in fase di training  riguardo a specifici aspetti tecnici o assetti emotivi della loro pratica clinica agli inizi. Nel corso della serata saranno presentati i primi risultati di una ricerca, promossa dal Gruppo Scuole di Psicoterapia Psicoanalitica e dal Centro Nazionale di studi e ricerca SiPRe, su 368 allievi di 10 scuole di psicoterapia psicoanalitica.  La ricerca sarà illustrata nelle sue tre sezioni principali: Lo studio degli atteggiamenti terapeutici che gli studenti ritengono importanti e caratteristici del loro modello di psicoterapia psicoanalitica, con particolare attenzione alle differenze e alle somiglianze tra le diverse scuole psicoanalitiche. I risultati riguardo alle rappresentazioni degli allievi in...

There are no documents available.