Genitori oggi

IL Centro SIPRe di Milano in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca SIPRe Organizza Una serata di formazione soci aperta agli Aggregati, Area Progetto Coppia, Area Bambino, Area Gruppo e docenti della scuola dal tema: Genitori oggi: Relazione di coppia e ricadute sulla interazione M/B e P/B Venerdì 8 giugno 2018 Via Carlo Botta, 25 milano L’incontro si propone di illustrare i risultati della ricerca sull’interazione di madri e padri con il loro primo figlio, condotta in collaborazione con la Clinica Mangiagalli e il Centro La Nostra Famiglia di Bosisio Parini. La ricerca ha coinvolto 100 famiglie alle quali sono stati somministrati alcuni questionari (tra cui Diadic Coping Inventory, Bodenman, 1997; Multidimensional Scale of Perceived Social Support, Zimet et al., 1988) oltre a un’intervista semi-strutturata di coppia entro una settimana dalla nascita del primo figlio. A tre mesi dalla nascita le coppie hanno in seguito partecipato a sessioni di interazione madre-bambino e padre-bambino: tali interazioni sono state osservate analizzate attraverso il Global Rating Scale of Mother-Infant Interaction (Murray et al., 1996). In particolare, lo studio presentato ha come obiettivo quello di valutare come il livello di inclusione del partner e di stile comunicativo familiare, facendo riferimento alla modalità di comunicazione dello stress nella coppia e del supporto percepito da parte del partner si rifletta sull’interazione con il bambino e sul coinvolgimento reciproco. La ricerca sarà illustrata nelle sue tre sezioni principali: 1) I risultati riguardo all’interazione tra coping diadico e interazione con il bambino 2) Tipologia di stili familiari emergenti. 3) Difficoltà emerse nella realizzazione dello studio. Programma: ore 21.00 Introduzione M.Pia Roggero, Romina Coin ore 21.15 Presentazione dei primi risultati del progetto di ricerca ( Valentina...

Diventare psicoanalisti oggi

IL Centro SIPRe di Milano in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca SIPRe Organizza Una serata di formazione soci aperta agli Aggregati, ai docenti  della scuola, supervisori e ex alunni. Diventare psicoanalisti oggi: atteggiamenti terapeutici, risposte emotive e supervisione per gli allievi in formazione. Venerdì 20 Aprile 2018 Via Carlo Botta, 25 Milano Esponenti di spicco del panorama psicoanalitico internazionale hanno di recente sostenuto la necessità per le associazioni psicoanalitiche di dare maggiore importanza alla ricerca empirica nei loro percorsi di formazione e di fornire un’immagine pubblica realistica d’interesse nei contribuiti scientifici relativi al progresso della professione psicoterapeutica.(Castonguay, Youn, Xiao, et al., 2015; Dazzi, 2006; Kächele, Levy, Ablon, 2015; Kernberg, 2014; Safran, Abreu, Ogilvie et al., 2011). Sebbene l’esperienza di crescita, intesa come il diventare più competenti e l’avere una comprensione migliore del proprio lavoro terapeutico, sia considerata tra i fattori principali dello sviluppo di un ruolo psicoterapeutico negli allievi in formazione, ad oggi mancano nel panorama nazionale ed internazionale studi e ricerche che valutino cosa pensano gli studenti in fase di training  riguardo a specifici aspetti tecnici o assetti emotivi della loro pratica clinica agli inizi. Nel corso della serata saranno presentati i primi risultati di una ricerca, promossa dal Gruppo Scuole di Psicoterapia Psicoanalitica e dal Centro Nazionale di studi e ricerca SiPRe, su 368 allievi di 10 scuole di psicoterapia psicoanalitica.  La ricerca sarà illustrata nelle sue tre sezioni principali: Lo studio degli atteggiamenti terapeutici che gli studenti ritengono importanti e caratteristici del loro modello di psicoterapia psicoanalitica, con particolare attenzione alle differenze e alle somiglianze tra le diverse scuole psicoanalitiche. I risultati riguardo alle rappresentazioni degli allievi in...

CICLO di SUPERVISIONI su CASI CLINICI DI COPPIA

L’Area Progetto Coppia del Centro SIPRe di Milano organizza un CICLO di SUPERVISIONI su CASI CLINICI DI COPPIA febbraio-novembre 2018 Via Carlo Botta, 25 Milano   L’intervento di coppia rappresenta un ambito di lavoro molto specifico, che sollecita nel terapeuta una presenza, una ri-messa in gioco dal punto di vista sia teorico che clinico. La Supervisione di gruppo, come spazio di incontro non solo tra colleghi ma anche con supervisori diversi, vuole offrire nuove opportunità di confronto, pur all’interno di una stessa cornice teorica. Il Ciclo di supervisioni cliniche, secondo la formula del Laboratorio, vuole rappresentare esperienza concreta di come uno stesso approccio teorico e metodologico viene poi fatto proprio dal clinico, con una modalità che è creativa, soggettiva, e in ascolto di quella specifica coppia.   DATE DEGLI INCONTRI  Gli incontri seguiranno il seguente calendario e si svolgeranno dalle ore 10 alle 12,30 03/02/18  Michele Minolli 10/03/18  Romina Coin 28/04/18  Michele Minolli 12/05/18  Romina Coin   16/06/18  Francesco Dettori 22/09/18  Michele Minolli 13/10/18  Francesco Dettori 10/11/18  Romina Coin   ISCRIZIONI (COSTI IVA COMPRESA) SOCI, AGGREGATI SIPRE E ALLIEVI SIPRe: 40 euro ad incontro oppure  270 euro per l’intero pacchetto di 8 supervisioni. ESTERNI: 60 euro ad incontro oppure 400 euro per l’intero pacchetto di 8 supervisioni. Pagamento tramite bonifico bancario ( IBAN: IT38W0200801781000100511497) Scarica il depliant dell’evento SCHEDA DI ISCRIZIONE   INFORMAZIONI...

Presentazione del libro “La Diagnosi e le sue Implicazioni nella Clinica Psicoanalitica”

Il Centro e l’Istituto di Psicoanalisi della Relazione di Milano   invitano alla presentazione del libro di Massimo Fontana LA DIAGNOSI E LE SUE IMPLICAZIONI NELLA CLINICA PSICOANALITICA   Venerdì 15 Dicembre 2017 dalle ore 19.00 – 21:00 presso il Centro SIPRe Via Carlo Botta, 25 – Milano Come si colloca attualmente la diagnosi psicoanalitica in rapporto a quella psichiatrica, se si considera le crisi dei paradigmi di riferimento che hanno attraversato e che continuano a interessare queste discipline? Quali sono gli assunti di base che guidano il ragionamento clinico nella fase iniziale di conoscenza del paziente e dei suoi problemi? Che cosa ci dice la ricerca su alcune dimensioni fondamentali della personalità come la relazionalità e la definizione di sé? E quali le evidenze emergenti dagli studi sulla personalità del terapeuta in rapporto al processo analitico? Quale ruolo può assumere la diagnosi per quegli orientamenti della psicoanalisi contemporanea che mettono la relazione, più che le caratteristiche individuali, al centro del loro interesse? A partire da tali questioni fondamentali, il volume dedica la sua attenzione al tema della diagnosi intesa come ricerca del significato e della funzionalità del disagio e della specifica organizzazione psicologica del soggetto, con uno sguardo a quelle che possono essere le implicazioni terapeutiche che, sebbene non prescrittive, è utile tenere presenti come riferimento per il lavoro con i diversi pazienti. Presenteranno il libro: Massimo Fontana: (curatore) Psicoterapeuta, Socio SIPRe, Direttore della scuola di Spec. SIPRe di Roma. Flavia Micol Levi: Psicologa, Psicoterapeuta, Socia SIPRe e AIPCF Milano (Centro SIPRe di Milano). Paolo Cozzaglio: Psichiatra, Psicoanalista junghiano, Socio SIPRe e IFPS Milano. Francesca Piazzalunga: Psicologa, Psicoterapeuta, Socia SIPRe e IFPS Milano....

XII Convegno Nazionale AGIPPsA

XII Convegno Nazionale dei Gruppi Italiani di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza AGIPPsA   IDENTITÁ ADOLESCENTI Alla ricerca di sé nella società complessa   20-21 ottobre 2017 Università degli Studi di Milano Bicocca EDIFICIO U6 Piazza dell’Ateneo Nuovo 1 – Milano   PRESENTAZIONE Il difficile compito di definizione del Sé adolescenziale è reso ancora più complesso dalle profonde trasformazioni sociali e culturali della nostra epoca. In un contesto narcisistico, sempre più fluido e meno definito, come quello attuale, indirizzato verso i valori dell’apparenza e della visibilità ad ogni costo, i ragazzi sono spinti alla precocizzazione di comportamenti, atteggiamenti e conquiste un tempo di pertinenza strettamente adulta. Il bisogno di esistere nella mente e nello sguardo dell’altro sono oggi questioni talmente rilevanti da determinare la stessa sopravvivenza psichica degli individui e da rendere difficilmente tollerabili vissuti di frustrazione e di vergogna. Le nuove sfide che gli adolescenti sono chiamati ad affrontare riguardano innanzitutto l’inevitabile dialogo tra identità reale e virtuale, la mentalizzazione di un corpo oggi più che mai strumento di espressione del Sé, di relazione, ma anche di disagio, confusione e conflitto. Le moderne conquiste scientifiche e culturali, tra cui le opportunità offerte dalla procreazione assistita, influenzano in maniera del tutto nuova il percorso di costruzione identitaria dell’adolescente. Il delicato compito di definirsi come uomo o come donna, così come la scelta del proprio oggetto d’amore, si declinano oggi in un contesto culturale che offre sempre più ampie possibilità di espressione delle proprie inclinazioni personali. La crescita pone quindi attualmente questioni non più circoscritte alla fisiologia dei compiti evolutivi, ma assume una complessità e una variabilità mai sperimentate nelle precedenti epoche storiche,...

La consultazione in psicoterapia.

LA CONSULTAZIONE IN PSICOTERAPIA: diagnostica e progettazione di intervento per l’adolescente, il giovane adulto e l’adulto 30 Settembre 2017 Viale dell’Innovazione, 20 – Milano Una giornata di confronto tra i diversi approcci psicoterapeutici, per promuovere un dialogo arricchente nel rispetto delle differenze. Parteciperanno: Dott. Stefano Cirillo (Mara Selvini Palazzoli), Dott.ssa Sandra Sassaroli (Studi Cognitivi), Dott. Fabio Vanni (SPAG – SIPRe di Parma). Ingresso libero su prenotazione Nel mondo complesso e differenziato degli approcci psicoterapeutici ciascuna scuola – che negli anni della sua evoluzione ha consolidato il proprio modello di intervento – avverte il desiderio di confrontarsi con altri orientamenti, per condividere interrogativi clinici che ci vengono proposti dalle attuali domande d’aiuto, sempre più difficili e sfidanti. La giornata organizzata per il 30 settembre, testimonia la spinta dei rappresentanti di tre diverse scuole di specializzazione, a smussare alcune rigidità per aprirsi a un dialogo arricchente, nel rispetto delle differenze. Il confronto avverrà a partire dal concreto del caso narrato (in una fase iniziale della presa in carico) discutendo quali siano gli strumenti e le tecniche che offrono le risorse migliori per aiutare i pazienti in tre fasi differenti del ciclo vitale (adolescenza, giovinezza, età adulta). Scarica il depliant dell’evento Per informazioni: Scuola Mara Selvini Palazzoli: info@scuolamaraselvini.it tel. 02 29524089 Scuola Studi Cognitivi: milano@studicognitivi.net tel. 02 4150998 Per prenotazioni: Inviare una mail all’indirizzo: consultazioneinpsicoterapia@gmail.com indicando – nome – cognome – qualifica (psicologo o psicoterapeuta) – se studente, specificare se in psicologia o in psicoterapia e presso quale...
CENTRI SIPRE

Scrivici per avere informazioni:

A norma e per gli effetti del D./Lgs. 196/2003, autorizzo il trattamento dei dati personali e/o sensibili che a seguito della presente sottoscrizione Vi dovessero essere necessari ai fini dell’espletamento del mandato ricevuto. Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it