Gilles Lipovetsky: LA SOCIETÀ DELLA SEDUZIONE: IL SOGGETTO UMANO TRA PIACERE E POTERE

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA AD INDIRIZZO “PSICOANALISI DELLA RELAZIONE” Organizza il seminario Gilles Lipovetsky: LA SOCIETÀ DELLA SEDUZIONE: IL SOGGETTO UMANO TRA PIACERE E POTERE 18 Gennaio 2020 Grand Visconti Palace Viale Isonzo, 14 (sala Porta Romana) Nell’epoca post-moderna il fenomeno della seduzione sta assumendo forme diverse e sempre nuove. Forme che si dilatano e invadono ogni ambito, dalla comunicazione, al linguaggio, all’ educazione, all’ economia, alla politica e che entrano nella nostra pratica psicoterapeutica e nella nostra esperienza di soggetti. Lipovetsky dalla sua prospettiva sociologica, ci propone chiavi di comprensione originali, “la seduzione è uno stato emotivo alla stregua del piacere e del dolore”…” la seduzione è consustanziale al vivente, prima di essere un artificio, una lusinga, una strategia è un dato immediato dell’esperienza sensibile e affettiva”. Come trovare uno sguardo limpido su una realtà che, inevitabilmente, ci coinvolge tutti, pazienti e psicoterapeuti? Come essere di aiuto ai nostri pazienti senza cadere nella trappola di soluzioni ortopediche, di adattamento, di opposizione o di giudizio? Come impegnarci nella costruzione della diffusione di una cultura che guarda al futuro con speranza, senza cedere al pessimismo? Queste e altre domande ci orienteranno in questo seminario   PROGRAMMA 8.30 – 9.00: Registrazione dei partecipanti 9.00 – 13.00: La relazione di cura nella società della seduzione Introduzione ai lavori: M. Pia Roggero Gilles Lipovetsky: La Società della seduzione Coffee Break Gilles Lipovetsky: Il Soggetto umano tra Piacere e Potere: Confronto/dibattito con il pubblico 13.00 – 14.30: Pausa pranzo 14.30 – 18.00: Tavola rotonda: Il Soggetto umano tra piacere e potere: uno sguardo clinico. G. Lipovetsky e R. Prandini: discussant M. Minolli: Solo Piacere e Potere? F. Dettori: Piacere e...

Le riviste di psicoterapia come attori culturali del XXI° secolo

Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Parma   organizza Le riviste di psicoterapia come attori culturali del XXI° secolo Sabato 30 Novembre 2019 alle ore 09.30-13.30 Strada Repubblica 61, Parma ll seminario vuole essere un’occasione di confronto fra esperienze di presenza culturale da parte di alcune delle principali riviste di area psicoanalitica/psicoterapeutica del nostro paese che vogliono oggi aprirsi al dialogo con i principali interlocutori e destinatari, dunque i lettori professionisti del settore, gli autori, gli editori, il mondo accademico e della ricerca, il mondo della formazione e dei servizi. L’obiettivo è quello di produrre interazioni riflessive sulle reciproche esigenze e prospettive nel sistema della salute mentale ed oltre. L’incontro vedrà la presentazione di brevi comunicazioni da parte dei direttori o rappresentanti delle riviste e, a seguire, una tavola rotonda di reazioni e commenti in dialogo con i primi.   Intervengono Cesare ALBASI – Direttore “Psichiatria e Psicoterapia”, Università di Torino Vincenzo CONTRI – “Editoria d’Autore”, Padova Sergio DAZZI – Presidente “PDLab”, Parma Ada LABANTI – Direttrice “Scuola di Psicoterapia ad Indirizzo Psicoanalisi della Relazione”, Parma Paola MARION – Direttrice “Rivista di Psicoanalisi” Paolo MIGONE – Codirettore “Psicoterapia e Scienze Umane”, Parma Simona MONTALI – Redazione “I Quaderni – antologia semestrale di clinica e formazione psicoanalitica – Il Ruo- lo Terapeutico”, Parma Michele MOSCATO – Chief Executive Officer “PagePress Publications”, Pavia Alessandro MUSETTI – DUSIC, Università di Parma Pietro PELLEGRINI – Direttore DAI SM-DP, Ausl Parma Valentina RODOLFI – Direttore “Centro SIPRe”, Parma Roberta ROSSI – Scuola Adleriana di Psicoterapia, Reggio Emilia Fabio VANNI – Psicologo DAI SM-DP, Ausl Parma, Direttore “Ricerca Psicoanalitica” e “Adomagazine”   Non è necessaria prenotazione...

E l’uomo creò Dio/e Dio creò l’uomo….opinioni a confronto

Il Centro di Psicoanalisi della Relazione di Parma   organizza E l’uomo creò Dio/e Dio creò l’uomo….opinioni a confronto Lunedì 25 Novembre 2019 alle ore 21.00-23.00 Strada Repubblica 61, Parma L’incontro, terzo della serie ‘Piccoli seminari’ inaugurata lo scorso anno, vuole essere un momento informale e circoscritto, ma cionondimeno generativo, di scambio/confronto su un tema. Il contenuto che verrà discusso in quest’occasione riguarderà la funzione ed il significato della sacralità per il soggetto, le ipotesi sulla sua presenza, importanza attuale ed origine, nonché il tentativo di formulare e discutere differenti visioni del sentimento religioso e/o sacrale anche in coerenza con il pensiero psicoanalitico relazionale.   Intervengono Maurizio Mistrali: medico, psicoterapeuta di formazione psicosintetica Laura Polito: socia SIPRe, psicoterapeuta Fabio Vanni: direttore ‘Ricerca Psicoanalitica’, psicoterapeuta, Asl Parma   Non è necessaria prenotazione e non sono previsti crediti ECM. La partecipazione è libera e gratuita Per avere maggiori informazioni, scarica il depliant Scarica il depliant dell’evento Per info: Tel...

SEMINARIO CON MIGUEL BENASAYAG. Clinica della post-modernità: la psicoterapia tra iper-individualismo e dipendenza

Centro SIPRe di Roma Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Con il Patrocinio di: Ordine degli psicologi del Lazio SEMINARIO CON MIGUEL BENASAYAG CLINICA DELLA POST-MODERNITA’: LA PSICOTERAPIA TRA IPER-INDIVIDUALISMO E DIPENDENZA SABATO 21 SETTEMBRE 2019 Centro Congressi Cavour (Via Cavour 50/a- ROMA) IL TEMA DELL’INCONTRO Che la psiche personale non sia mai una cosa del tutto “privata”, è un dato che dovrebbe essere oramai quasi ovvio, se non fosse per il fatto che in quanto psicoanalisti siamo stati per tanto tempo portati a dimenticarcelo. Naturalmente, in quanto psicoterapeuti siamo orientati a concentrare la nostra attenzione sulla percezione che l’altro ha di se stesso, ma non dovremmo mai trascurare il fatto che sia noi che i pazienti siamo immersi in un contenitore culturale che ci comprende entrambi e che entrambi continuiamo, a volte molto inconsapevolmente, a mantenere. In un’epoca come la nostra dominata dalle “passioni tristi” oltre ché dal disorientamento indotto dall’ebbrezza digitale, la sofferenza che le persone ci portano nei nostri studi di psicoterapia è spesso caratterizzata da vissuti di precarietà e di impotenza oltre ché da un vuoto di “senso” in cui smarrita sembra essere la base stessa di ciò che costituisce la fondazione ontologica del soggetto umano: i limiti “territoriali” del corpo e i legami “ecologici” con gli altri. In che modo, in quanto psicoterapeuti, ci confrontiamo con tutto ciò? Quale è la responsabilità “etica” che la psicoterapia oggi non può più permettersi di ignorare? Convinti come siamo che la risposta a queste domande non sia impresa meramente individuale, intendiamo con questo seminario offrire un’occasione di incontro e confronto dove...

Stephen Seligman – Infant Research e clinica psicoanalitica. Le implicazioni terapeutiche della ricerca infantile

Centro SIPRe di Roma Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Organizza un INCONTRO/CONFRONTO CON Stephen Seligman Infant Research e clinica psicoanalitica. Le implicazioni terapeutiche della ricerca infantile SABATO 18 MAGGIO 2019 Casa Bonus Pastor (Via Aurelia 208 ROMA)   IL TEMA DELL’INCONTRO Le diverse concettualizzazioni dell’infanzia e dello sviluppo infantile, che si sono susseguite da Freud ad oggi, hanno determinato pratiche cliniche molto differenti. Ma come l’immane mole di studi che vanno sotto il nome complessivo di Infant Reserach ha ampiamente dimostrato, non è più negabile il ruolo giocato dalle relazioni nello sviluppo psichico dell’essere umano. Essendo ormai riconosciuta tale funzione di organizzatore dello sviluppo mentale svolto dalla relazione intersoggettiva, Stephen Seligman ne esamina le implicazioni cliniche per la psicoterapia dinamica, sia per gli adulti che per i bambini, integrando i dati provenienti dalla ricerca sullo sviluppo infantile con gli odierni contributi della psicoanalisi relazionale.   PROGRAMMA Mattina 9.00 – 13.00 09.00                   Registrazione dei partecipanti Chair            Olga Spagnuolo 09.30 – 10.00    Olga Spagnuolo INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.15      Stephen Seligman Gli aspetti interattivi, emotivi e non-verbali dell’intervento psicoanalitico e dell’esperienza dell’analista 11.15 – 11.45       Coffee Break 11.45- 12.30       Discussant Silvia Andreassi 12.30-13.30       CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.30 – 15.00    Pausa pranzo Pomeriggio 15.00 – 18.00 Chair            Roberto De santis  15.00 – 16.00    Stephen Seligman Ascoltare interrogandosi: l’assetto mentale dell’analista come fattore di cambiamento terapeutico 16.00-16.30       Discussant Marcello Florita 16.30 – 17.30    CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 17.30 –18.00     QUESTIONARIO ECM...

RICERCA E PSICOANALISI: QUALE DIALOGO? L’utilità degli studi sull’efficacia nella pratica clinica dello psicoanalista

Centro SIPRe di Roma e Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Con il Patrocinio dell’Ordine degli psicologi del Lazio organizza RICERCA E PSICOANALISI: QUALE DIALOGO? L’utilità degli studi sull’efficacia nella pratica clinica dello psicoanalista SABATO 23  MARZO 2019 Centro Congressi Cavour (Via Cavour, 50/a – ROMA) IL TEMA DELL’INCONTRO Attualmente la connessione tra ricerca e clinica, soprattutto in psicoanalisi, è ancora debole: gli psicoterapeuti non sono interessati ai risultati che emergono dalle ricerche empiriche, solitamente viste come irrilevanti o “aliene” rispetto al loro vertice osservativo. Tuttavia, esponenti di spicco del panorama psicoanalitico internazionale hanno di recente evidenziato l’esigenza di uno sforzo creativo da parte delle associazioni e delle scuole psicoanalitiche verso una valorizzazione della ricerca empirica, anche allo scopo di fornire un’immagine pubblica realistica, efficace e d’interesse della psicoanalisi, a rischio di esclusione dai servizi pubblici di salute mentale. In quest’ottica, il seminario si propone di offrire una panoramica generale dello stato dell’arte della ricerca italiana e internazionale in psicoterapia, con l’intento, inoltre, di favorire una riflessione sull’utilità e sulle implicazioni della ricerca empirica nella pratica clinica e terapeutica. PROGRAMMA MATTINA 09.00 – 13.30 08.30                 Registrazione dei partecipanti Chair Laura Bonalume 09.00 – 09.30 Laura Bonalume Introduzione ai lavori PSICOANALISI, RICERCA E FORMAZIONE: QUALE DIALOGO POSSIBILE OGGI 09.30 – 10.15   Gianluca Lo Coco LO STATO DELL’ARTE NELLA RICERCA IN PSICOTERAPIA 10.15– 11.00    Ingrid Erhardt RICERCA E PSICOTERAPIA PSICOANALITICA: UNO SGUARDO ALL’ESPERIENZA TEDESCA 11.00– 11.30    Coffee Break 11.30 – 12.15    Enrico Benelli RICERCA EFFICIENTE E SOSTENIBILE SULL’EFFICACIA DELLE PSICOTERAPIE PSICODINAMICHE: L’ESPERIENZA DELL’ANALISI TRANSAZIONALE 12.15 – 13.30 CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.30 – 14.30 Pausa pranzo POMERIGGIO 14.30– 17.45 Chair Laura Corbelli 14.30 –...
CENTRI SIPRE

Scrivici per avere informazioni:

A norma e per gli effetti del D./Lgs. 196/2003 e del regolamento europeo n. 679/2016, GDPR e successive modifiche, autorizzo il trattamento dei dati personali e/o sensibili che a seguito della presente sottoscrizione Vi dovessero essere necessari ai fini dell’espletamento del mandato ricevuto. Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it

Informativa Privacy