SEMINARIO CON MIGUEL BENASAYAG. Clinica della post-modernità: la psicoterapia tra iper-individualismo e dipendenza

Centro SIPRe di Roma Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Con il Patrocinio di: Ordine degli psicologi del Lazio SEMINARIO CON MIGUEL BENASAYAG CLINICA DELLA POST-MODERNITA’: LA PSICOTERAPIA TRA IPER-INDIVIDUALISMO E DIPENDENZA SABATO 21 SETTEMBRE 2019 Centro Congressi Cavour (Via Cavour 50/a- ROMA) IL TEMA DELL’INCONTRO Che la psiche personale non sia mai una cosa del tutto “privata”, è un dato che dovrebbe essere oramai quasi ovvio, se non fosse per il fatto che in quanto psicoanalisti siamo stati per tanto tempo portati a dimenticarcelo. Naturalmente, in quanto psicoterapeuti siamo orientati a concentrare la nostra attenzione sulla percezione che l’altro ha di se stesso, ma non dovremmo mai trascurare il fatto che sia noi che i pazienti siamo immersi in un contenitore culturale che ci comprende entrambi e che entrambi continuiamo, a volte molto inconsapevolmente, a mantenere. In un’epoca come la nostra dominata dalle “passioni tristi” oltre ché dal disorientamento indotto dall’ebbrezza digitale, la sofferenza che le persone ci portano nei nostri studi di psicoterapia è spesso caratterizzata da vissuti di precarietà e di impotenza oltre ché da un vuoto di “senso” in cui smarrita sembra essere la base stessa di ciò che costituisce la fondazione ontologica del soggetto umano: i limiti “territoriali” del corpo e i legami “ecologici” con gli altri. In che modo, in quanto psicoterapeuti, ci confrontiamo con tutto ciò? Quale è la responsabilità “etica” che la psicoterapia oggi non può più permettersi di ignorare? Convinti come siamo che la risposta a queste domande non sia impresa meramente individuale, intendiamo con questo seminario offrire un’occasione di incontro e confronto dove...

Stephen Seligman – Infant Research e clinica psicoanalitica. Le implicazioni terapeutiche della ricerca infantile

Centro SIPRe di Roma Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Organizza un INCONTRO/CONFRONTO CON Stephen Seligman Infant Research e clinica psicoanalitica. Le implicazioni terapeutiche della ricerca infantile SABATO 18 MAGGIO 2019 Casa Bonus Pastor (Via Aurelia 208 ROMA)   IL TEMA DELL’INCONTRO Le diverse concettualizzazioni dell’infanzia e dello sviluppo infantile, che si sono susseguite da Freud ad oggi, hanno determinato pratiche cliniche molto differenti. Ma come l’immane mole di studi che vanno sotto il nome complessivo di Infant Reserach ha ampiamente dimostrato, non è più negabile il ruolo giocato dalle relazioni nello sviluppo psichico dell’essere umano. Essendo ormai riconosciuta tale funzione di organizzatore dello sviluppo mentale svolto dalla relazione intersoggettiva, Stephen Seligman ne esamina le implicazioni cliniche per la psicoterapia dinamica, sia per gli adulti che per i bambini, integrando i dati provenienti dalla ricerca sullo sviluppo infantile con gli odierni contributi della psicoanalisi relazionale.   PROGRAMMA Mattina 9.00 – 13.00 09.00                   Registrazione dei partecipanti Chair            Olga Spagnuolo 09.30 – 10.00    Olga Spagnuolo INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.15      Stephen Seligman Gli aspetti interattivi, emotivi e non-verbali dell’intervento psicoanalitico e dell’esperienza dell’analista 11.15 – 11.45       Coffee Break 11.45- 12.30       Discussant Silvia Andreassi 12.30-13.30       CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.30 – 15.00    Pausa pranzo Pomeriggio 15.00 – 18.00 Chair            Roberto De santis  15.00 – 16.00    Stephen Seligman Ascoltare interrogandosi: l’assetto mentale dell’analista come fattore di cambiamento terapeutico 16.00-16.30       Discussant Marcello Florita 16.30 – 17.30    CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 17.30 –18.00     QUESTIONARIO ECM...

RICERCA E PSICOANALISI: QUALE DIALOGO? L’utilità degli studi sull’efficacia nella pratica clinica dello psicoanalista

Centro SIPRe di Roma e Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Con il Patrocinio dell’Ordine degli psicologi del Lazio organizza RICERCA E PSICOANALISI: QUALE DIALOGO? L’utilità degli studi sull’efficacia nella pratica clinica dello psicoanalista SABATO 23  MARZO 2019 Centro Congressi Cavour (Via Cavour, 50/a – ROMA) IL TEMA DELL’INCONTRO Attualmente la connessione tra ricerca e clinica, soprattutto in psicoanalisi, è ancora debole: gli psicoterapeuti non sono interessati ai risultati che emergono dalle ricerche empiriche, solitamente viste come irrilevanti o “aliene” rispetto al loro vertice osservativo. Tuttavia, esponenti di spicco del panorama psicoanalitico internazionale hanno di recente evidenziato l’esigenza di uno sforzo creativo da parte delle associazioni e delle scuole psicoanalitiche verso una valorizzazione della ricerca empirica, anche allo scopo di fornire un’immagine pubblica realistica, efficace e d’interesse della psicoanalisi, a rischio di esclusione dai servizi pubblici di salute mentale. In quest’ottica, il seminario si propone di offrire una panoramica generale dello stato dell’arte della ricerca italiana e internazionale in psicoterapia, con l’intento, inoltre, di favorire una riflessione sull’utilità e sulle implicazioni della ricerca empirica nella pratica clinica e terapeutica. PROGRAMMA MATTINA 09.00 – 13.30 08.30                 Registrazione dei partecipanti Chair Laura Bonalume 09.00 – 09.30 Laura Bonalume Introduzione ai lavori PSICOANALISI, RICERCA E FORMAZIONE: QUALE DIALOGO POSSIBILE OGGI 09.30 – 10.15   Gianluca Lo Coco LO STATO DELL’ARTE NELLA RICERCA IN PSICOTERAPIA 10.15– 11.00    Ingrid Erhardt RICERCA E PSICOTERAPIA PSICOANALITICA: UNO SGUARDO ALL’ESPERIENZA TEDESCA 11.00– 11.30    Coffee Break 11.30 – 12.15    Enrico Benelli RICERCA EFFICIENTE E SOSTENIBILE SULL’EFFICACIA DELLE PSICOTERAPIE PSICODINAMICHE: L’ESPERIENZA DELL’ANALISI TRANSAZIONALE 12.15 – 13.30 CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.30 – 14.30 Pausa pranzo POMERIGGIO 14.30– 17.45 Chair Laura Corbelli 14.30 –...

Readings psicoanalitici 2017

Il Centro SIPRe di Roma organizza il ciclo di seminari READINGS PSICOANALITICI 2017 Un’occasione di incontro e di discussione a partire dalla lettura di brani scelti tratti dalla letteratura psicoanalitica contemporanea 26 Gennaio – 07 Dicembre 2017 Via Appia Nuova, 96 Roma ore 21.00 Un giovedì al mese, in un clima informale, ci incontreremo per dar vita ad un percorso di lettura attraverso un itinerario tematico pensato come approfondimento di alcuni grandi temi della clinica psicoanalitica contemporanea. Il programma: 26 Gennaio Il processo analitico 2 Febbraio L’ascolto 2 Marzo Il silenzio 6 Aprile Il non verbale 4 Maggio La neutralità 8 Giugno La spontaneità 6 Luglio L’affettività 14 Settembre La sofferenza  5 Ottobre L’odio 9 Novembre Il lutto 7 Dicembre La speranza Ingresso libero Scarica il depliant dell’evento INFORMAZIONI Tel: 06.77203661...

La quotidianità del trauma e la sua incidenza nello spazio di libertà

La Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma Col Patrocinio dell’Ordine degli Psicologi del Lazio presentano il seminario   La quotidianità del trauma e la sua incidenza nello spazio di libertà SABATO 20 MAGGIO 2017 Casa Bonus Pastor, (Via Aurelia 208- ROMA)   IL TEMA DELL’INCONTRO Nella nostra cultura contemporanea le sfumature e le finezze sono scomparse. Eppure esse vivono nelle parole e nei silenzi della stanza d’analisi, ponendosi al cuore del discorso psicoanalitico. Il seminario incentra l’attenzione su eventi impercettibili, i micro-traumi, che nel quotidiano possono colpirci rimanendo inosservati e inespressi nel trambusto e la frenesia della vita di tutti i giorni. L’incontro si propone di allargare la nostra conoscenza dei molti aspetti che si verificano nelle relazioni più intime, in cui eventi, apparentemente insignificanti, possono indebolire l’autostima e il benessere.   PROGRAMMA   Mattina 9.30 – 13.00 09.00                   Registrazione dei partecipanti Chair:  Laura Corbelli 09.30 – 10.00    Laura Corbelli INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.00      Margaret Crastnopol I “MICRO-TRAUMI” DEL QUOTIDIANO.  UNA PROSPETTIVA RELAZIONALE NELLA CLINICA PSICOANALITICA. 11.00– 11.30       Coffee Break 11.30 – 12.15      Antonello Correale DISCUSSIONE DELLA RELAZIONE DI MARGARET CRASTNOPOL 12.15 – 13.00      CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO 13.00 – 14.30      Pausa pranzo Pomeriggio 14.30 – 17.00 Chair                    Maura Silvestri 14.30 – 16.00      Margaret Crastnopol  L’INTOCCABILITÀ DELLA STRUTTURA IDENTITARIA RIGIDA: UN CASO LETTERARIO E UN CASO CLINICO 16.00 – 17.00      CONFRONTO/DIBATTITO CON IL PUBBLICO   INTERVENGONO: Margaret Crastnopol Docente del Seattle Psychoanalytic Society and Institute. Docente e supervisore del William Alanson White Institute of Psychiatry, Psychoanalysis and Psychology, New York. Editore Associato di Psychoanalytic Dialogues e...

La psicologia del tempo: Un nuovo osservatorio per la pratica psicoanalitica

    La Scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo “Psicoanalisi della Relazione” di Roma   Con il Patrocinio di: Ordine degli psicologi del Lazio   presenta il seminario  INCONTRO/CONFRONTO CON Stephen Seligman La psicologia del tempo: Un nuovo osservatorio per la pratica psicoanalitica  SABATO 8 APRILE 2017 Casa Bonus Pastor, Via Aurelia 208- ROMA   IL TEMA DELL’INCONTRO Protagonista del seminario è il parametro della temporalità, inteso come tempo intrapsichico. Attraverso un originale modo di affronto, che attinge anche alla tradizione fenomenologica, il seminario suggerisce che il disagio psichico possa essere inquadrato anche come disturbo del senso del tempo e come compromissione della direzionalità e della progettualità verso il futuro. In questa ottica la temporalità viene introdotta nel vivo della pratica clinica e presentata come un dispositivo operativo utile a ripristinare nel paziente le connessioni tra passato, presente e futuro, rivelandosi un alleato prezioso nel lavoro della coppia analitica per rimettere in campo la vitalità del paziente, per riattivare i suoi processi evolutivi e ricreare l’apertura al futuro.   PROGRAMMA Mattina 9.00 – 13.30 09.00                  Registrazione dei partecipanti Chair       Angela de Figueiredo 09.30 – 10.00   Angela de Figueiredo INTRODUZIONE AI LAVORI 10.00 – 11.15    Stephen Seligman I DISTURBI DELLA TEMPORALITÀ NELL’ESPERIENZA SOGGETTIVA DEL                                                                      TEMPO 11.15 – 11.45     Coffee Break 11.45 – 12.30     Discussant Daniela De Robertis UN DISPOSITIVO PER LA CURA:A TU PER TU CON LA DIMENSIONE    ...
CENTRI SIPRE

Scrivici per avere informazioni:

A norma e per gli effetti del D./Lgs. 196/2003 e del regolamento europeo n. 679/2016, GDPR e successive modifiche, autorizzo il trattamento dei dati personali e/o sensibili che a seguito della presente sottoscrizione Vi dovessero essere necessari ai fini dell’espletamento del mandato ricevuto. Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it

Informativa Privacy